Fiat Panda Hybrid Fuel Cell: ritorna l’idrogeno?

Fiat mostra con questo Concept basato sulla Panda il meglio della propria tecnologia Fuel Cell a idrogeno

Fiat Panda Hybrid Fuel Cell: ritorna l'idrogeno?

di Francesco Donnici

08 ottobre 2010

Fiat mostra con questo Concept basato sulla Panda il meglio della propria tecnologia Fuel Cell a idrogeno

Il Centro Ricerche Fiat (CRF) ha presentato al Battery Show di San Jose, in California, un’interessante concept chiamata Fiat Panda Hybrid Fuel Cell. Continua quindi da parte della Casa italiana la sperimentazione di auto ad idrogeno iniziata con i prototipi “Hydrogen” del 2003 e del 2006.

Realizzata in collaborazione con il produttore americano di batterie Quallion LLC, la speciale Panda è equipaggiata con un motore elettrico alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio che impiega tecnologie proprietarie Matrix e HAM, pensate per aumentarne l’affidabilità e ridurne i costi a lungo termine.[!BANNER]

La tecnologia Matrix, in particolare, viene attualmente utilizzata in applicazioni militari per l’alimentazione ausiliaria e come batteria di avviamento sui velivoli senza pilota. Il progetto prevede anche l’utilizzo di un nuovo catodo lineare ad aria compressa della cella a combustibile, sviluppato internamente dal CRF di Torino.

La Panda Hybrid Fuel Cell è già stata presentata a maggio a Rio de Janeiro, in Brasile, nell’ambito dell’evento Challenge Bibendum 2010, dove ne è stata testata la potenza, l’autonomia e la sicurezza nel possibile utilizzo quotidiano.