Renault Fluence ZE: in leasing le batterie

Renault venderà le sue auto elettriche dando in leasing le costose batterie. Così il prezzo rimane allineato a quello delle diesel

Renault Fluence ZE: in leasing le batterie

di Andrea Barbieri Carones

23 settembre 2010

Renault venderà le sue auto elettriche dando in leasing le costose batterie. Così il prezzo rimane allineato a quello delle diesel

Continua serrato il dibattito sulle strategie di vendita dei nuovissimi veicoli elettrici, caratterizzati da prezzi ancora piuttosto elevati: Mitsubishi vende la sua i-MIEV come una normale vettura della gamma, compresa la costosa batteria. Peugeot per la iON ha invece optato per il leasing, anche se al prezzo non certo popolare di circa 500 euro al mese più IVA. Renault sembra essere giunta ad un compromesso: vendere l’auto ma proporre in leasing la batteria.

Questo significa che con il sussidio governativo (nel Regno Unito pari a 6.000 euro) un’auto elettrica come la Fluence Z.E. avrà lo stesso prezzo di un analogo modello a gasolio. Per ammortizzare il prezzo di oltre 10.000 euro della batteria, Renault la affitterà per poco meno di 90 euro al mese, pari più o meno al prezzo medio di un paio di “pieni” con un motore diesel.[!BANNER]

Certo, si devono scontare prestazioni inferiori rispetto alle vetture a gasolio: la velocità massima è pari ad appena 135 km/h mentre l’autonomia è di 160 km.

Renault sta poi studiando anche un sistema di consegna e ritiro rapido della batteria presso stazioni di servizio autorizzate, che in 5 minuti sostituisce la batteria scarica con un’altra carica. Questa possibilità sarebbe però realizzabile solo in alcuni paesi, in particolare quelli che contribuiscono a realizzare l’apposita rete distributiva.