Honda Jazz Hybrid pronta per sfilare a Parigi

La compatta monovolume Honda Jazz sarà presentata al Salone di Parigi nella versione ibrida. Stesso motore 1.3 da 98 CV della Insight e cambio CVT

Honda Jazz Hybrid pronta per sfilare a Parigi

Tutto su: Honda Jazz

di Redazione

25 agosto 2010

La compatta monovolume Honda Jazz sarà presentata al Salone di Parigi nella versione ibrida. Stesso motore 1.3 da 98 CV della Insight e cambio CVT

Honda ha comunicato ufficialmente che, al Salone di Parigi in programma ad ottobre, presenterà la Jazz Hybrid, versione a propulsione ibrida della piccola utilitaria giapponese con forme da monovolume. Si tratta di un annuncio importante, dato che la vettura sarà la prima ibrida di segmento B. Il debutto sul mercato della Honda Jazz Hybrid è stato fissato per l’inizio del 2011, all’incirca un anno prima della nuova Toyota Yaris che sarà proposta anch’essa nella versione ibrida HSD.

La Honda Jazz Hybrid sfrutta la tecnologia IMA della Casa nipponica, caratterizzata dal sistema ibrido parallelo con il cambio CVT a 7 rapporti collocato tra il motore termico e il propulsore elettrico. La Jazz Hybrid avrà molte componenti in comune con la Insight, a partire dalla piattaforma. Inoltre, verrà utilizzato lo stesso motore 1.3 i-VTEC a benzina da 98 CV di potenza e 167 Nm di coppia massima.[!BANNER]

Come la Insight, la Honda Jazz Hybrid sarà mossa dal solo motore elettrico in caso di basse velocità o breve percorrenze. L’auto sarà riconoscibile rispetto alle versioni tradizionali per la differente calandra anteriore, le cromature per il portellone del bagagliaio, i fari posteriori trasparenti e la colorazione blu per i bordi dei fari anteriori e la strumentazione degli interni. Invece, la gamma delle tonalità per la carrozzeria comprenderà anche lo specifico Lime Green metallic. Per quanto riguarda l’impatto ambientale, la Honda Jazz Hybrid avrà emissioni inferiori ai 100 g/km di CO2.