Smart premia i progetti sulle città sostenibili

Il tour di Smart eletric fortwo sbarca a Roma, dove sono stati consegnati gli Smart future minds award. L’auto è disponibile per un test drive

Smart premia i progetti sulle città sostenibili

di Andrea Barbieri Carones

21 luglio 2010

Il tour di Smart eletric fortwo sbarca a Roma, dove sono stati consegnati gli Smart future minds award. L’auto è disponibile per un test drive

Sono stati consegnati a Roma gli smart future minds award, i premi legati alla piattaforma d’incontro sul futuro della città voluta dal costruttore automobilistico tedesco, per il lancio della Smart fortwo electric drive, che viene offerta gratuitamente in prova fino al 31 luglio a quanti andranno all’Auditorium della musica, nell’ex Villaggio Olimpico di Roma. Questa piccola elettrica sarà commercializzata a partire dal 2012.

Il premio fa parte di un tour europeo che ha toccato Berlino ad aprile ed è destinato a sbarcare anche a Zurigo, Parigi, Madrid e Londra e sempre con l’obiettivo di selezionare ad ogni tappa i progetti più innovativi e “visionari” presentati sul tema “Il futuro della città”.

Il primo premio è andato a Calle de diversion, progetto di LPU (Liga de la Partida Urbana – Pasquale Passannante e Rafael Machado) che oltre ai 10.000 euro in palio si è guadagnato l’opportunità di entrare in concorso con i vincitori delle altre tappe europee per una sorta di finale continentale.[!BANNER]

Il 2° premio, che comprende 2.500 euro e l’uso di una Smart per un anno, è andato a Sustainability stands for simplicity (letteralmente Sostenibile significa semplice) di Studio Tamassociati mentre il 3° premio è stato assegnato a Roberto Di Leonardo & Luca Angelani per il progetto “Bacterial Microcar”. Per loro, l’utilizzo gratuito della Smart elettrica per un anno.

La Smart elettrica è una emissioni zero dotata di motore Tesla agli ioni di litio, che si ricarica con una normale presa di corrente con 2 euro di spesa. L’autonomia è di 135 chilometri.