ADAC: 30 euro per 724 km su Panda a metano

I tecnici dell’ente tedesco ADAC hanno percorso 724 km alla guida della Fiat Panda Natural Power spendendo solo 30 euro di carburante

ADAC: 30 euro per 724 km su Panda a metano

di Redazione

04 giugno 2010

I tecnici dell’ente tedesco ADAC hanno percorso 724 km alla guida della Fiat Panda Natural Power spendendo solo 30 euro di carburante

La Fiat Panda Natural Power a metano è stata premiata come l’auto più conveniente sul mercato dall’ente tedesco ADAC che ha condotto un test su 241 vetture diverse per categoria e alimentazione al fine di scoprire quanta strada percorressero con 30 euro di carburante. La citycar del Lingotto ha sbaragliato la concorrenza percorrendo 724 km, pari alla distanza tra Francoforte e il mare del Nord. Inoltre, la Panda Natural Power ha raggiunto questo risultato in un periodo di vacanza come quello che stiamo attraversando.

Si tratta di un riconoscimento importante per la vettura di Fiat che rappresenta il meglio della tecnologia Natural Power a metano. Infatti, la Panda in questa versione a basso impatto ambientale è equipaggiata con due serbatoi separati di metano che hanno una capacità totale di 72 litri o 12 kg. Ricordiamo che la Fiat Panda Natural Power nasce sulla piattaforma della versione 4×4 e i serbatoi del metano sono stati installati sotto il telaio.[!BANNER]

Attraverso l’implementazione di questo tipo di tecnologia, Fiat ha potuto non alterare le doti di abitabilità della Panda, compreso il vano bagagli. Inoltre, l’aggiunta dei serbatoi per il metano non ha pregiudicato la capacità per il serbatoio della benzina che garantisce l’autonomia supplementare nel caso si viaggi in zone ancora non provviste di una rete di impianti a metano. La Fiat Panda Natural Power, in vendita a partire da 14.050 euro chiavi in mano, è una delle auto più ecologiche sul mercato con i suoi 113 g/km di emissioni di CO2.