Daimler e BYD insieme per l'auto elettrica

Il gruppo tedesco Daimler e la cinese BYD hanno creato una società per sviluppare una vettura elettrica destinata al mercato del Sol Levante

Il gruppo Daimler e il costruttore cinese BYD oggi hanno annunciato che lavoreranno insieme per sviluppare una nuova auto elettrica destinata al mercato cinese. E' stata creata una nuova società, la "Shenzhen BYD Daimler New Technology Co. Ltd" , che è frutto di una joint venture al 50 % tra le due case automobilistiche.

Nei prossimi anni verranno investiti circa 71,5 milioni di euro nel nuovo progetto che prevede, oltre alla progettazione del nuovo veicolo ad emissioni zero, la creazione di un nuovo marchio con cui commercializzarlo, la cui proprietà sarà equamente suddivisa tra le due parti.

L'annuncio di oggi segue la firma di un memorandum d'impresa dello scorso mese di marzo e si affianca all'analoga alleanza stretta dalla stessa BYD con Volkswagen per lo sviluppo di soluzioni legate all'elettrico.

Se vuoi aggiornamenti su DAIMLER E BYD INSIEME PER L'AUTO ELETTRICA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 27 maggio 2010

Vedi anche

Citroen E-Berlingo Multispace, tanto spazio a zero emissioni

Citroen E-Berlingo Multispace, tanto spazio a zero emissioni

La famiglia dei veicolo elettrici della Casa francese si arricchisce con il debutto del versatile Citroen E-Berlingo Multispace.

Pininfarina H600: debutterà entro il 2020

Pininfarina H600

La collaborazione tra Pininfarina e il Gruppo asiatico prevede lo sviluppo in serie della "alto di gamma" H600 e di nuovi modelli, tutti elettrici.

Norvegia: il boom delle auto elettriche

Norvegia: il boom delle auto elettriche

Concreti incentivi e una favorevole distribuzione dei centri abitati: così la Norvegia è in testa in Europa per vendite di auto elettriche ed ibride.