Toyota: programma ibrido a Strasburgo

Toyota metterà a disposizione della città di Strasburgo 100 veicoli ibridi plug-in e 150 punti di ricarica

Toyota: programma per veicoli ibridi ed elettrici presentato a Strasburgo

Altre foto »

Mentre il gruppo Renault-Nissan conclude accordi in successione in tutta Europa, Toyota ribadisce la sua leadership nelle auto sostenibili lanciando un programma dimostrativo su larga scala di veicoli ibridi Plug-in. Il progetto, realizzato insieme al fornitore francese di energia EDF e alla municipalità di Strasburgo, mette a disposizione circa 100 vetture Toyota e provvederà alla realizzazione dei punti di ricarica.

I veicoli ibridi Plug-in del colosso giapponese utilizzano la tecnologia ibrida Toyota già vista sui modelli in vendita ma in più hanno la possibilità di essere ricaricati attraverso una normale presa di corrente domestica. Le vetture possono essere guidate per brevi tratti in modalità completamente elettrica mentre sulle lunghe distanze permettono di ottenere valori di consumo ed emissioni da record: la Prius ibrida Plug-in, basata sulla terza generazione di Prius, emette solo 59 grammi di CO2 per km.

"La tecnologia Ibrida Plug-in rappresenta il percorso ideale nel nostro viaggio verso la mobilità sostenibile - ha commentato Takeshi Uchiyamada, Vice Presidente Esecutivo di Toyota Motor Corporation - il PHV basato sulla trasmissione full hybrid di Toyota rappresenta oggi il modo più efficace per incrementare l'utilizzo dell'elettricità nel trasporto individuale. Ora dobbiamo capire che tipo di accoglienza riserverà il mercato a questa nuova tecnologia, e siamo quindi lieti di poter dare qui a Strasburgo l'inizio al nostro programma esclusivo di leasing europeo, che metterà a disposizione 200 veicoli a clienti pubblici e privati in 18 paesi europei". Dunque l'iniziativa della città francese è destinata progressivamente ad allargarsi, coinvolgendo altre città.

I punti di ricarica, che a Strasburgo saranno più di 150, verranno installati non solo nei parcheggi comunali e sulle strade pubbliche ma anche presso le abitazioni degli utenti e nei parcheggi privati delle aziende partner, tra cui la Città e la Comunità urbana di Strasburgo, che riceveranno in leasing 5 veicoli ibridi.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 27 aprile 2010

Altro su Toyota

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI
Cronaca

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto
Anteprime

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV
Anteprime

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV

Ispirata alle competizioni rally, la Toyota Yaris WRC vanta un’aerodinamica specifica e un motore da 210 CV.