Renault-Nissan avanti tutta con l'elettrico

Firmato un accordo tra Renault-Nissan e Acciona per lo sviluppo delle reti di ricarica, in previsione della commercializzazione di veicoli elettrici

Oggi il gruppo Renualt-Nissan ha firmato un importante accordo con la spagnola Acciona, società leader nel settore dell'energia e delle infrastrutture. Con questa firma viene fatto un importante passo avanti nello sviluppo di reti di ricarica (charging networks) e servizi per le auto elettriche.

L'intesa è stata firmata per Renault-Nissan da Jean-Pierre Laurent, presidente di Renault Espana e Manuel de la Guardia, Managing Director di Nissan Iberia, e per Acciona da Carmen Becerril, Presidente di Acciona Energia.

Il gruppo Renault conferma così di credere fermamente nell'elettrico e di essere attualmente il costruttore generalista più avanti nello sviluppo di questa tecnologia. Con questo accordo Acciona potrà fornire il suo know how nella realizzazione di un network di stazioni di ricarica "intelligenti" oltre che fornire elettricità prodotta da energie rinnovabili.

Di più, le due parti si sono impegnate a costituire un vero e proprio "Operatore di Mobilità elettrica", nell'ottica di una futura (ma non molto lontana) commercializzazione di una intera gamma di veicoli elettrici con i due marchi del gruppo.

Un charging network, spiegano in Renault, è l'insieme di tre elementi: punti di ricarica, che devono essere dotati di tutti i sistemi di sicurezza richiesti dagli standard internazionali, un sistema di comunicazione ed informazione e un insieme di altri servizi, come la fornitura di energia in modo rapido e sicuro.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 31 marzo 2010

Altro su Renault

Renault: arriva "The dream cradle"
Attualità

Renault: arriva "The dream cradle"

Riproduce il movimento dell’auto a casa ed è stato sviluppato con il marchio Chicco in concomitanza con la partnership con la nazionale di rugby

Salone di Ginevra 2017: la nuova Alpine A110
Anteprime

Salone di Ginevra 2017: la nuova Alpine A110

Renault presenta la "Berlinette" del 21. Secolo: si chiama A110 come la sua antenata, ha un 1.8 turbo da 252 CV e il corpo vettura in alluminio.

Renault Captur: il crossover si aggiorna a Ginevra
Anteprime

Renault Captur: il crossover si aggiorna a Ginevra

Qualche ritocco estetico e più qualità negli interni per la vettura della Losanga