2050: sarà la fine per i motori a scoppio

Durante un summit, il numero uno dell'Agenzia Internazionale dell'Energia afferma che il motore a scoppio avrà vita breve

Secondo Nobuo Tanaka, diretore esecutivo dell'Agenzia Internazionale dell'Energia (EIA), i motori a combustione per auto scompariranno nel 2050. Con tanti saluti ai petrolieri arabi.

"E' in atto un cambiamento nel campo automobilistico, che porterà a una larga diffusione di auto elettriche, ibride o a idrogeno, anche se non sappiamo quale di queste tecnologie prevarrà" ha detto durante il suo intervento alla Cera Week, il congresso sull'energia che si è appena concluso a Houston, in Texas. "Ciò che serve nel mercato dell'energia è una grande rivoluzione che, mi pare, sia già partita".

Il numero uno EIA ha poi sottolineato la strana differenza che c'è tra le vendite di auto in Cina e la domanda di benzina: mentre le prime aumentano costantemente, la seconda non segue lo stesso ritmo, come se i cinesi acquistassero i veicoli per poi lasciarli fermi nel garage di casa.

"I consumi non sono quelli che ci saremmo aspettati" ha aggiunto. "Ci stiamo chiedendo cosa ci sia dietro: se sia una questione strutturale, di stile di vita o di scelta strategica. Potrebbe anche rappresentare una mossa nella direzione di una maggiore efficienza energetica. In ogni caso stiamo monitorando la situazione e ci aspettiamo dati più precisi dalla Cina".

Se vuoi aggiornamenti su 2050: SARÀ LA FINE PER I MOTORI A SCOPPIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 12 marzo 2010

Vedi anche

eCooltra: lo scooter sharing elettrico sbarca a Roma

A Roma arriva lo scooter sharing elettrico

Il nuovo servizio di scooter sharing elettrico eCooltra presente a Roma si pagherà di 0,24 euro al minuto e potrà contare su 240 veicoli.

Nissan Leaf: la prima elettrica ad affrontare i 16.000 km del Mongol Rally

Nissan Leaf: la prima elettrica ad affrontare i 16.000 km del Mongol Rally

Il team irlandese Plug In Adventures ha allestito una Nissan Leaf 100% elettrica per affrontare l’impegnativo ed emozionante Mongol Rally.

Volkswagen taglia l’Iva sulle elettriche

Volkswagen taglia l’Iva sulle elettriche

Il progetto Volkswagen Valore Elettrico per e-up! ed e-Golf sconta il valore dell’Iva e offre il valore futuro garantito sul 50% del listino.