Un po’ più verde la Ferrari California Start&Stop

Debutta sulla Ferrari California il sistema Start&Stop già visto su quasi tutti i nuovi modelli d’auto. Almeno in coda, un pochino si risparmia

Un po' più verde la Ferrari California Start&Stop

di Giuseppe Cutrone

03 marzo 2010

Debutta sulla Ferrari California il sistema Start&Stop già visto su quasi tutti i nuovi modelli d’auto. Almeno in coda, un pochino si risparmia

Dopo la Ferrari HY-KERS presentata ieri al Salone di Ginevra, per la Casa del Cavallino arriva la novità che vede il sistema Start&Stop fare il suo debutto sulla Ferrari California, con l’obiettivo, così affermano le note ufficiali, di risparmiare carburante e di abbattere le emissioni.  

Il sistema, per chi non lo conoscesse, provvede a spegnere in automatico il motore in caso di soste prolungate come quelle che capitano ai semafori, per poi riavviarlo quando si sta per ripartire, evitando quindi che venga bruciato del carburante quando non serve.  

Per la Ferrari, il calo di emissioni grazie a un suo impiego sulla California sarebbe nell’ordine del 6%, contribuendo in tal modo a confermare l’impegno del costruttore nella strategia di produrre automobili rispettose dell’ambiente, quell’impegno di cui la già citata Ferrari HY-KERS è probabilmente l’esempio più lampante. [!BANNER]

Certo, ci si interroga sulla effettiva necessità di impiegare questa tecnologia su auto come queste. Non crediamo infatti che la maggior parte delle California in circolazione sia sottoposta (come una Panda invece) tutti i giorni al pendolarismo casa-ufficio. 

No votes yet.
Please wait...