Londra: 5.600 euro di incentivi per una "verde"

Auto elettriche, ibride plug-in e a idrogeno saranno incentivate a partire da gennaio 2011 di 5.600 euro

Il governo britannico darà un contributo di 5.000 sterline (circa 5.600 euro) a chi acquisterà un'auto a bassissime emissioni e a chi costruirà degli impianti di ricarica. Il provvedimento, reso noto dal ministero dei Trasporti di Sua Maestà, prevede che lo Stato dia un incentivo del 25% sul prezzo di acquisto, con tetto massimo di 5.000 sterline, valido sia per privati sia per aziende a partire da gennaio 2011.

Il mese di partenza non è preso a caso, dato che per allora ci saranno nuve auto ecologiche immesse sul mercato. Rientreranno nella fascia "finanziabile" le auto elettriche, le ibride plug-in con emissioni inferiori a 75 g per chilometro o le auto a idrogeno. Il fondo stanziato dal governo è di 230 milioni di sterline, pari a circa 260 milioni di euro.

I parametri presi in considerazione dal ministero d'oltremanica prevedono che i veicoli elettrici acquistabili abbiano un'autonomia di almeno 113 chilometri, mentre quelli ibridi siano in grado di percorrere almeno 16 chilometri senza utilizzare carburante. Per tutti, vale il limite minimo di velocità raggiungibile che dev'essere di poco meno di 100 km/h.

Il piano prevede anche di investire 35 milioni di euro per un network di colonnine di ricarica da realizzare presso parcheggi, supermercati e alcune strade con maggior traffico. L'obiettivo dell'Esecutivo è naturalmente quello di ridurre le emissioni di CO2 provenienti dai trasporti, che coprono il 20% del totale del paese. Per far fronte all'aumento di domanda di elettricità, il governo sta programmando la costruzone di migliaia di turbine a vento da realizzare nella prossima decade.

Se vuoi aggiornamenti su LONDRA: 5.600 EURO DI INCENTIVI PER UNA "VERDE" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 25 febbraio 2010

Vedi anche

Nissan Leaf: l’elettrica protagonista a Fiumicino

Nissan Leaf: l’elettrica protagonista a Fiumicino

La Nissan Leaf collegherà le uscite di imbarco B e C del Terminal 1 di Fiumicino.

Car Sharing: con DriveNow arrivano le Bmw i3

Car Sharing: con DriveNow arrivano le Bmw i3

Il car sharing premium della Casa dell’elica dedicato alla città di Milano si arricchisce con le vetture elettriche Bmw i3.

Nuova Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. , svelate al Salone di Bruxelles

Nuova Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. , svelate al Salone di Bruxelles

Le rinnovate Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. offrono motori 100% elettrici più potenti e un’autonomia ancora più elevata.