Germania, una targa (vale) per due

Una proposta dalla Germania: chi ha un'auto potrà in futuro comprarne una ecologica e utilizzarla con un'unica targa e una sola polizza rc

Il ministro dei Trasporti tedesco, Peter Ramsauer, ha lanciato una proposta interessante destinata agli automobilisti: una sola targa e una sola polizza rc per 2 auto, purché la seconda sia acquistata fra quelle a basso impatto ambientale. Naturalmente potrebbe circolare solo un veicolo per volta e con una polizza basata sul rischio della più costosa.

L'idea è di stimolare le vendite di auto a basse emissioni e combattere l'inquinamento che si fa sempre più forte anche a nord delle Alpi e permette di abbattere i costi di gestione della seconda auto che potrebbe circolare con la targa della prima.

Per ora quella del ministro è solo una proposta, che deve essere valutata insieme ai rappresentanti del settore assicurativo, nell'attesa di attuare una ulteriore misura volta ad abbassare il bollo di circolazione per i mezzi di nuova generazione.

Per la Germania sarebbe un provvedimento nuovo che potrebbe portare ad altre iniziative ambientali. Fino a oggi, l'unica in vigore in molte città è quella di vietare la circolazione nei centri storici ai mezzi più inquinanti.

Se vuoi aggiornamenti su GERMANIA, UNA TARGA (VALE) PER DUE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 03 febbraio 2010

Vedi anche

Smart Electric Drive 2017: la citycar eco-irresistibile

Smart Electric Drive 2017: la citycar eco-irresistibile

La nuova gamma Smart electric drive include anche la versione forfour e si conferma la citycar più adatta per le grandi e congestionate metropoli.

Elextra: la supercar elettrica 4 posti arriva a Ginevra

Elextra: la supercar elettrica 4 posti arriva a Ginevra

Nata grazie all’impegno del designer svizzero Robert Palm e dell’imprenditore danese Poul Sohl, questa eco-supercar offrirà prestazioni superlative.

Auto elettriche: in Toscana oltre 300 stazioni di ricarica

Nuove stazioni di ricarica in Toscana

Grazie al progetto EVE, in Toscana saranno installate 325 colonnine per la ricarica elettrica.