Honda annuncia: 300.000 vetture ibride vendute

La Casa nipponica rende noti i dati dell’ultimo decennio sul mercato delle auto a trazione termica ed elettrica, ma sono numeri destinati a crescere

Honda annuncia: 300.000 vetture ibride vendute

di Redazione

20 febbraio 2009

La Casa nipponica rende noti i dati dell’ultimo decennio sul mercato delle auto a trazione termica ed elettrica, ma sono numeri destinati a crescere

.

La conferma che nel mercato delle auto qualcosa sta cambiando anche “grazie” alla enorme crisi economica che il mondo sta attraversando, arriva da alcuni dati che Honda ha reso pubblici negli ultimi giorni. La tendenza, su cui si è sicuramente concentrata l’attenzione di tante Case automobilistiche nonché dei vari governi è quella di costruire vetture più “pulite”, che consumino meno e che quindi inquinino meno.

Sembra effettivamente il classico “uovo di Colombo”, dal momento che se fino ad ora si era sempre teso a costruire e commercializzare vetture potenti, dalle prestazioni importanti, adesso la svolta ecologista si impone, ma non sembra più essere uno sforzo così pesante per gli acquirenti.

Ecco allora i dati Honda: 300.740 auto ibride vendute nel mondo in meno di 10 anni, da quando, cioè, il colosso nipponico ha lanciato sul mercato la prima generazione della Insight (novembre 1999). Un risultato importante che sicuramente non è passato inosservato negli Stati Uniti.

Gli States, infatti, sono stati la patria del maggior numero di acquirenti delle auto ibride Honda: sul totale dei 300.740 veicoli venduti nel mondo, ben 234.252 sono stati quelli acquistati negli USA.

Il maggior successo l’ha ottenuto ovviamente la Civic, che dal 2002 è stata acquistata da 191.493 persone, seguita dalla Accord (lanciata sul mercato americano nel dicembre 2004) ferma a quota 28.471 e dalla Insight che in dieci anni di carriera è stata acquistata da 14.288 persone.

In Europa, la tendenza è in miglioramento, anche se c’è tanta strada da fare: se della prima Insight, sul mercato europeo dal 2000, sono stati venduti solo 392 esemplari, decisamente meglio, ma ancora lontana dal mercato americano, è andata la Civic, acquistata da 34.757 “eco-automobilisti”.

Un po’ riluttanti alla svolta “verde”, ma bisogna considerarne la struttura  socio-economica, sono gli altri continenti, Asia inclusa: solo 280 Civic Hybrid vendute in Cina dalla fine del 2007. Neanche lo stesso Giappone pare tanto avvezzo alla nuova tecnologia: 25.239 vetture ibride, tra Insight e Civic, hanno “trovato un padrone” dal 1999 ad oggi.

Ma c’è da scommettere che, con l’arrivo della nuova generazione Insight e con le nuove politiche di Case, governi e mercati, questi sono numeri che subiranno una grossa accelerazione negli anni a venire.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...