La BMW Serie 1 ActiveE sposa l'elettrico

Al salone di Detroit la BMW Concept ActiveE, una coupé da 170 CV a emissioni zero. Prestazioni assicurate e autonomia di 240 km

BMW Serie 1 ActiveE

Altre foto »

Molte case automobilistiche, piano piano, stanno lanciandosi sul mercato delle auto elettriche plug-in. Ecco la BMW, che ha creato la Concept ActiveE, con un aspetto praticamente identico a quello della Serie 1 coupé da cui deriva. E' la prima volta che la casa tedesca si dedica a un progetto simile, anche se a livello di gruppo era già stato assemblato il progetto pilota della Mini.

A guardare le cifre si capisce che la diffusione delle elettriche non è poi così lontano e che la tradizionale grinta BMW è rimasta inalterata: trazione posteriore, motore da 170 CV, coppia massima di 250 Nm e batterie agli ioni di litio create ad hoc.

Con un peso di 1.800 kg, la ActiveE raggiunge i 60 km/h in meno di 4,5 secondi e può sfiorare i 145 km/h con una autonomia di 240 chilometri, che scendono a 160 km/h viaggiando al fresco dell'aria condizionata. Il motore può essere ricaricato in 3 ore attraverso una normale presa di corrente casalinga oppure tramite le stazioni pubbliche o uno speciale wallbox.

L'azienda bavarese, nel frattempo, ha presentato dei servizi ad hoc per la propria clientela di auto elettriche, a iniziare da specifiche funzioni remote che consentono di controllare tramite telefono mobile lo stato di carica della batteria, di ricercare stazioni di ricarica pubbliche, nonché di attivare la funzione di riscaldamento o di climatizzazione a fermo.

Questo prototipo rappresenta forse un punto di svolta nella filosofia aziendale BMW, che per anni ha puntato sull'alimentazione a idrogeno e che ora pare sia convertita a quella elettrica. Gli appassionati potranno vedere in anteprima la Concept ActiveE al prossimo salone internazionale dell'auto (North American International Auto Show) che si terrà a Detroit dall'11 al 24 gennaio 2010.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 1 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 17 dicembre 2009

Altro su BMW Serie 1

BMW Serie 1 Sedan: il debutto al Salone di Guangzhou
Anteprime

BMW Serie 1 Sedan: il debutto al Salone di Guangzhou

La Casa di Monaco ha scelto il Salone di Guangzhou per svelare la versione tre volumi della Bmw Serie 1 dedicata al mercato cinese.

Bmw Serie 1 Sedan: solo per la Cina
Anteprime

Bmw Serie 1 Sedan: solo per la Cina

La Bmw Serie 1 guadagna la coda diventando più comoda e spaziosa, ma il modello sarà riservato solo al mercato cinese.

Bmw Concept Compact Sedan: anticipa la Serie 1 tre volumi
Concept

Bmw Concept Compact Sedan: anticipa la Serie 1 tre volumi

La nuova Bmw Concept Compact Sedan che anticipa la futura Serie 1 tre volumi è stata svelata in Cina, mercato di riferimento del futuro modello.