Nascerà in Turchia la Renault Fluence elettrica

La Casa francese mette nero su bianco i piani di produzione collocando la berlina a emissioni zero nella penisola anatolica

Nascerà in Turchia la Renault Fluence elettrica

di Lorenzo Stracquadanio

16 novembre 2009

La Casa francese mette nero su bianco i piani di produzione collocando la berlina a emissioni zero nella penisola anatolica

La Renault Fluence verrà realizzata in Turchia. Così ha annunciato la Casa francese che ha fatto il punto sui piani di produzione della berlina completamente elettrica di nuova concezione.

La vettura rientra nella gamma di veicoli a emissioni zero che Renault ha in programma di commercializzare nel 2011 e che vede la produzione dei concept Zoe e Twizy in Spagna (rispettivamente Flins e Valladolid) e di Kangoo Express in Francia (Maubeuge).[!BANNER]

Fluence sarà costruita negli stabilimenti di Oyak-Renault di Bursa, nella Turchia occidentale a pochi km da Istanbul a partire dal primo semestre 2011. Secondo quanto reso noto la linea di produzione della vettura elettrica sarà la stessa di quella con motore termico in modo da snellire le fasi di produzione e ottimizzare i costi di gestione.

L’obiettivo è immettere sul mercato una vettura (berlina a tre volumi) comoda, economica, ma soprattutto pulita grazie all’alimentazione elettrica. Renault Fluence – che offrirà tre modalità di ricarica: standard, rapida e quickdrop – verrà inizialmente commercializzata nei mercati di Israele e Danimarca per poi fare il grande salto in tutto il Vecchio Continente e sui mercati internazionali.