Detroit 2010, più spazio alle elettriche

Un’area di 3.400 metri quadri dedicata alle auto elettriche, questa sarà una delle principali attrazioni del prossimo Salone di Detroit

Detroit 2010, più spazio alle elettriche

di Francesco Giorgi

17 novembre 2009

Un’area di 3.400 metri quadri dedicata alle auto elettriche, questa sarà una delle principali attrazioni del prossimo Salone di Detroit

Saranno 3.400 i metri quadri che gli organizzatori del Salone di Detroit metteranno a disposizione delle vetture elettriche. La kermesse, che aprirà i battenti il prossimo 11 Gennaio (sarà aperto al pubblico dal 16 al 24 Gennaio) e che, per tradizione, data la sua collocazione in calendario, costituisce un antipasto alle altre rassegne mondiali dedicate all’automobile, conferma l’attuale tendenza all’attenzione nei confronti dei veicoli a emissioni zero.

La sezione del Salone di Detroit che ospiterà le vetture elettriche sarà, come gli altri padiglioni dell’evento, interna al Cobo Center, il complesso che ospita il Salone, e si chiamerà Electric Avenue. Al momento, si sa che le aziende che producono vetture elettriche e che hanno scelto di essere presenti a Detroit sono 20, fra costruttori che da tempo realizzano vetture alimentate a batterie e realtà che debuttano in questo settore della mobilità.

Anche quest’anno, i visitatori avranno la possibilità di provare di persona alcune delle novità esposte al Salone. Al piano terra del Cobo Center, infatti, dopo l’esperienza del 2009 anche l’anno prossimo sarà allestito un percorso di prova di circa 400 metri, nel quale il pubblico potrà mettersi al volante di una delle vetture elettriche esposte.

No votes yet.
Please wait...