Nissan ed Enel, presentata e-go All Inclusive

La Casa giapponese ed Enel Energia presentano la prima offerta integrata dedicata alla mobilità elettrica a canone fisso.

Nissan ed Enel uniscono le forze per realizzare la prima offerta integrata dedicata alla mobilità elettrica, battezzata per l'occasione "e-go All Inclusive". La ricetta di questa offerta inedita mescola le qualità della Nissan Leaf, ovvero la  vettura 100% elettrica più venduta al mondo e la praticità della stazione di ricarica domestica , a cui si aggiunge anche un app sviluppata per individuare ed utilizzare le colonnine sparse su tutto il territorio nazionale, il tutto offerto ad un canone mensile fisso.

Tra le varie opzioni, la clientela potrà scegliere una proposta "chiavi in mano" comprensiva di  box station  per la ricarica domestica e la sua relativa installazione, a cui si aggiunge una Nissan Leaf dotata di batteria da 30 kWh che le permette di percorrere  fino a 250 km  e l'App e-go, che consente di localizzare tutte le colonnine elettriche in Italia e ricaricare l'auto. Questa offerta viene proposta a partire da 299 euro al mese, più un anticipo, mentre alla scadenza del contratto sarà possibile decidere se restituire l'automobile o tenerla rifinanziando il valore residuo della vettura.

Come accennato in precedenza, l'offerta comprende anche  la nuova App "e-go" - scaricabile direttamente sul proprio smartphone con sistema operativo iOs o Android, anche se non si è clienti -  che permette di ricaricare la proprio auto elettrica tramite l'uso di qualsiasi colonnina pubblica Enel. La tariffazione del servizio viene calcolata  in base ai minuti di utilizzo della presa, anziché calcolando l'energia prelevata, mentre il pagamento mensile viene addebito direttamente sulla  carta di credito, e risulta calcolato sul consuntivo del mese precedente. Le ricariche effettuate fino a dicembre 2016 risultano gratuite,  mentre a partire dal primo gennaio 2017 la tariffa promozionale è di 0,025 euro al minuto (IVA e imposte incluse). Segnaliamo  Inoltre che non vengono calcolati né costi fissi o costi di attivazione del servizio e la fattura viene inviata in formato elettronico all'indirizzo email del cliente.

Tra i vari vantaggi offerti dalla 100% elettrica Nissan Leaf spicca sicuramente la sua attenzione all'ambiente considerando che il suo utilizzo non produce emissioni nocive ed inquinamento acustico, ma i vantaggi offerti sono anche pratici ed economici. La Leaf può infatti circolare liberamente nelle  ZTL (Zone a traffico Limitato) e nei periodi delle targhe alterne, senza dimenticare che in molti comuni della nostra penisole può parcheggiare gratis sulle strisce blu e non pagare il bollo per i primi anni.

Se vuoi aggiornamenti su NISSAN LEAF inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 18 novembre 2016

Altro su Nissan Leaf

Nissan Leaf Black Edition, l’esclusività a zero emissioni
Ecologiche

Nissan Leaf Black Edition, l’esclusività a zero emissioni

La vettura 100% elettrica più venduta al mondo viene declinata in una versione speciale dallo stile unico ed esclusivo.

Nissan Leaf, l’elettrica debutta nella flotta Hertz
Aziendali

Nissan Leaf, l’elettrica debutta nella flotta Hertz

La vettura 100% elettrica di Nissan debutta nella flotta Green Collection di Hertz.

Nissan Leaf, una versione da 48 kWh realizzata dai dipendenti
Ecologiche

Nissan Leaf, una versione da 48 kWh realizzata dai dipendenti

Un Gruppo di Ingegneri della Nissan ha realizzato nel tempo libero un prototipo di Nissan Leaf equipaggiato con una batteria da 48 kWh.