Gruppo PSA e Bolloré, ampliata la partnership con nuovi car sharing

Le due aziende francesi ampliano la loro partnership allargando l’offerta dei servizi di car sharing.

Gruppo PSA e Bolloré, ampliata la partnership con nuovi car sharing

di Francesco Donnici

28 settembre 2016

Le due aziende francesi ampliano la loro partnership allargando l’offerta dei servizi di car sharing.

Il Gruppo PSA (Peugeot, Citroen e DS) e Bolloré ampliano la partnership strategica siglata nel giugno 2015, fondata sullo sviluppo della mobilità elettrica. Le due aziende d’oltre alpe si sono impegnate insieme nella produzione e nella distribuzione di un veicolo elettrico firmato Bolloré, realizzato nello stabilimento PSA a Rennes (Bluesummer ed E-MEHARI), senza dimenticar e  lo sviluppo di attività relative al car sharing ecosostenibile.

Ora però, PSA ha annunciato l’ampliamento delle flotte di car sharing Bluely e Bluecub con 30 Citroën C-Zero 100% elettriche che verranno messe a disposizione dei clienti del servizio Bluely, mentre nel mese di  novembre ben 20 veicoli integreranno la flotta Bluecub.

La Citroen C-Zero è una vettura a trazione elettrica dotata di 4 posti e 5 portiere, capace di soddisfare le esigenze di spostamento di una vasta fetta di clientela che utilizza i servizi di car sharing.

 Questo tipo di vettura potrà essere noleggiata e riservate in qualunque momento, utilizzando il medesimo  principio delle Bluecar (city car 4 posti del Gruppo Bolloré), inoltre potranno usufruire anche dell’assistenza 24 ore su 24 e del parcheggio gratuito.