Tesla: Elon Musk prepara un piano segreto per il futuro

Il patron di Tesla ha postato un misterioso tweet dove annuncia una nuova fase per la sua Tesla.

Tesla Model 3: prime immagini ufficiali

Altre foto »

Esattamente dopo 10 anni dalla presentazione del progetto "Tesla" che ha dato origine all'ormai famosa casa automobilistica americana specializzata in vetture elettriche, Elon Musk ha inaugurato una seconda fase anticipando alcuni programmi per il futuro dell'azienda.

Quella di Musk è una strategia particolarmente complessa, perché rimodellerà l'assetto futuro di Tesla, in un momento considerato cruciale per il settore delle auto elettriche, considerando anche il grande fermento degli altri costruttori internazionali in relazione al mondo della mobilità ecosostenibile.

Come da tradizione, Musk ha utilizzato Twitter per lanciare una prima anticipazione, proprio nel giorno del compleanno di Nikola Tesla. Nel "cinguettio" postato dall'imprenditore di origine sudafricana si trova riferimento ad un piano "top secret", considerato un riassunto dell'operato degli ultimi 10 anni e nello stesso tempo un inizio per quello che accadrà nel prossimo futuro.

La storia di Tesla in soli 10 anni è passato dallo sviluppo della Tesla Roadster, primo modello del brand californiano, passando dal lancio della berlina sportiva Model S, fino ad arrivare al recente debutto del Suv Model X e alle prevendite della Model 3, rivoluzionaria "compatta zero emissioni" proposta ad un prezzo molto concorrenziale. Non bisogna inoltre dimenticare la Tesla Powerhall, una batteria dedicata all'alimentazione delle abitazioni, recentemente arrivata anche in Italia.

Come anticipato in precedenza, la futura fase per Tesla è ancora ambigua, ma dovrebbe comprendere il lancio di un modello inedito e forse anche l'acquisizione di SolarCity, una delle più grandi realtà specializzate per la produzione e installazione di impianti fotovoltaici, fondata da alcuni parenti dello stesso Musk. Sottolineando l'interesse dell'azienda ad offrire prodotti e servizi capavi di soddisfare le più variate esigenze nel campo dell'energia. Il nuovo corso dell'azienda americana verrà svelato nei prossimi tempi, probabilmente con altri Tweet più esplicativi, con lo scopo di mantenere alto l'interesse dei media sulla vicenda. Si tratta infatti di un'operazione di marketing particolarmente astuta, ovvero una specialità in cui il CEO di Tesla ha sempre primeggiato.

Ricordiamo inoltre che molto presto aprirà il nuovo stabilimento di Gigafactory nel deserto del Nevada, capace di aumentare in modo esponenziale l'offerta industriale di  Tesla.

Se vuoi aggiornamenti su TESLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 11 luglio 2016

Altro su Tesla

Tesla: Elon Musk completa la fusione con SolarCity
Ecologiche

Tesla: Elon Musk completa la fusione con SolarCity

Musk completa la fusione tra Tesla e Solarcity con lo scopo di offrire nuove soluzioni green per le abitazioni domestiche.

Auto elettriche: Tesla acquisisce la tedesca Grohmann Engineering
Ecologiche

Auto elettriche: Tesla acquisisce la tedesca Grohmann Engineering

Con la creazione di Tesla Advanced Automation Germany, il marchio californiano punta all'expertise europeo per la futura produzione a zero emissioni.

Tesla: la ricarica sarà a pagamento dal 2017
Ecologiche

Tesla: la ricarica sarà a pagamento dal 2017

Dal 2017 la ricarica nei Supercharged Tesla sarà a pagamento per i nuovi clienti di Model S o Model X.