Detroit Electric SP:01, il primo esemplare consegnato in Cina

Il primo esemplare della sportiva elettrica Detroit Electric SP:01 verrà utilizzato come veicolo dimostrativo da un distributore cinese

Detroit Electric SP:01, il primo esemplare consegnato in Cina

di Francesco Donnici

26 febbraio 2016

Il primo esemplare della sportiva elettrica Detroit Electric SP:01 verrà utilizzato come veicolo dimostrativo da un distributore cinese

L’azienda Detroit Electric ha costruito il primo esemplare della super car elettrica SP:01 che è stata consegnata al distributore cinese Jowett Motors. La consegna della vettura è avvenuta alla presenza del Presidente dell’azienda inglese, Richard Lee, e dell’ingegnere capo del progetto Ben Boycott. Il modello spedito in Cina verrà utilizzato come veicolo dimostrativo per invogliare l’eventuale clientela al suo acquisto.

La SP: 01 – considerata dalla Detroit Electric come “la più veloce e leggera auto sportiva elettrica del mondo”  – sarà messa in vendita  in Asia e in Europa. Questa spider a trazione elettrica vanta una m,assa di appena 1.080 kg e una potenza di potenza di 285 CV che le permette di raggiungere i 249 km/h di velocità massima e di ottenere a un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi.

Commentando l’evento, il CEO della Detroit Electric, Albert Lam, ha dichiarato: “Siamo estremamente orgogliosi di collaborare con Jowett Motors, una società che ha una storia eccezionale nella vendita in Cina di  auto sportive, esclusive ed a alte prestazioni “