Bmw i5: sarà un Suv elettrico ad autonomia estesa

Entro il 2018 su strada Bmw i5, Suv "extended range" che punta sulla mobilità eco friendly.

BMW i3 al Salone di Francoforte 2013

Altre foto »

Le celebrazioni per il centenario di Bmw saranno all'insegna delle novità eco friendly. Dopo avere esplorato i segmenti Suv e crossover che sono andati ad arricchire la tradizionale produzione di berline alto di gamma e performanti coupé, da tempo il marchio di Monaco di Baviera non fa mistero di cercare nuovi obiettivi nella mobilità elettrica e ibrida. E' il caso dei modelli "i", ai quali presto si aggiungerà la inedita i5. Ed ecco spiegata in estrema sintesi la strategia: per i suoi primi cent'anni, Bmw guarda avanti, e si affida allenovità a zero emissioni.

In una dichiarazione data ad Auto Express e che viene resa nota in queste ore dal magazine di oltremanica, Ian Robertson, membro del CdA e dirigente della Divisione Vendite e Marketing in Bmw, riguardo alle strategie che saranno poste in essere dai "piani alti" del Gruppo bavarese spiega che "Le normative sempre più stringenti ci impongono di operare tagli drastici alle emissioni: per questo attualmente esploriamo in concreto la possibilità di immettere sul mercato più modelli 'i': più avanti saremo in grado di diffondere nel dettaglio i nostri progetti". Il riferimento ai programmi normativi programmati tempo fa in Germania dall'amministrazione Merkel, secondo i quali nel 2020 il parco auto elettriche in circolazione ammonterà a un milioni di unità, è chiaro.

Secondo le indiscrezioni, entro tre anni Bmw sarà in grado di portare al debutto il primo modello di autovettura elettrica ad elevata autonomia. I vertici bavaresi non si sbilanciano, anticipano che la nuova "elettrica extended range" sarà pronta in un piano a breve termine, dunque appare accettabile l'ipotesi che la inedita auto a zero emissioni a lunga autonomia per Bmw sarà in vendita fra il 2017 e il 2018.

La nuova Bmw elettrica ad autonomia elevata sarà la Bmw i5, e non apparterrà dunque al segmento delle berline di alta gamma come era stato ipotizzato in un primo momento (recentemente era stata avanzata l'ìpotesi che la nuova "elettrica long range" per Bmw sarebbe stata realizzata sulla piattaforma, opportunamente allungata, di Bmw i3), bensì sarà un Suv. Il ruolo di concorrente nei confronti di Tesla si sposta, dunque, dalla Model S alla Model X, Suv della factory californiana di recentissimo debutto dopo una lunga attesa. La competizione verso la nuova Audi Quattro e-tron è altrettanto chiara.

Sotto il corpo vettura da Suv, la nuova Bmw i5 sarà accreditata di un'autonomia considerevolmente lunga: si parla di almeno 300 km, con l'obiettivo di alzare ulteriormente l'asticella per favorire il più possibile un impiego a medio raggio della vettura, e contribuire così a costruire in maniera concreta il futuro della mobilità elettrica. Il tutto tenendo presenti chiare necessità di trasporto, ovvero abitacolo in grado di ospitare comodamente cinque persone e bagagliaio adeguato: le nuove piattaforme Bmw che permettono lo stivaggio delle batterie al di sotto del pianale dovrebbero aiutare soluzioni di trasporto più vicine possibile alle "normali" vetture in circolazione.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 dicembre 2015

Altro su BMW

Bmw Next 100 Festival: motori non solo, a Monza
Eventi

Bmw Next 100 Festival: motori non solo, a Monza

In occasione del centenario della Casa dell’elica e dei 50 anni di Bmw Italia si terrà un festival di tre giorni all’Autodromo di Monza.

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma
Anteprime

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma

Una sequenza filmata di anteprima illustra lo "Steering and Lane Control Assistant" e il "Crossroads Warning".

Nuova Bmw Serie 5 2017: il primo teaser
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5 2017: il primo teaser

La settima generazione di Bmw Serie 5 sarà in anteprima a Parigi e debutterà a inizio 2017: nel frattempo ecco un primo particolare del corpo vettura.