Renault Trafic: le batterie hanno una seconda vita

Renault e la strat-up Carwatt hanno presentato un prototipo elettrico di Trafic alimentato con batterie riciclate.

Quando scendono sotto il 75% delle loro capacità, le batterie agli ioni di litio dei veicoli elettrici entrano nella loro "seconda vita" e grazie al progetto della start-up parigina Carwatt, partner di Renault, diventano nuovamente utili per alimentare un prototipo di Renault Trafic.

Presentato in occasione della Cop21, la Conferenza sul Clima delle Nazioni Unite, lo speciale Renault Trafic sfrutta le già citate batterie accumulatori scese sotto il 75% della loro capacità iniziale, dimostrando in questo modo che è possibile riciclare questo tipo di accumulatori, facendo un grosso favore all'ambiente che ci circonda, senza dimenticare la geniale idea di convertire un furgone usato con propulsore tradizionale in uno a trazione elettrica.

Renault e Carwatt continueranno insieme  il progetto, elettrificando altri mezzi della Casa d'oltralpe, magari proponendo nel prossimo futuro degli speciali kit capaci di convertire la propria auto in un veicolo elettrico ed ecologico.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 dicembre 2015

Altro su Renault

Salone di Ginevra: le novità Renault, Dacia e Alpine
Anteprime

Salone di Ginevra: le novità Renault, Dacia e Alpine

Captur – restyling, Koleos e Alaskan pronte al debutto europeo, Alpine A120 e Dacia Logan MCV Stepway. C’è curiosità intorno alla novità elettrica.

Renault R.S.17, svelata la nuova monoposto di F1
Motorsport

Renault R.S.17, svelata la nuova monoposto di F1

La monoposto Renault che parteciperà al campionato 2017 del Mondiale di Formula 1 è stata svelata in anteprima al cospetto dei piloti ufficiali.

Renault Scenic dCi 130 CV vs Renault Grand Scenic dCi 160 CV: la prova su strada
Prove su strada

Renault Scenic dCi 130 CV vs Renault Grand Scenic dCi 160 CV: la prova su strada

La vettura tuttofare della Losanga si rinnova nel segno del design, mantenendo inalterate le solite doti di automobile fortemente versatile e ricca di comfort.