Fiat è leader europeo nelle emissioni di CO2

Le vetture del Lingotto sono le più "pulite": 129,1 g/km di media. Lo rileva un monitoraggio svolto a livello europeo

Appartiene all'Italia il primato nella produzione di autoveicoli con i valori di emissione più bassi nella media europea.

E', infatti, di questi giorni la diffusione dei dati a livello europeo (a cura della Jato Dynamics, agenzia internazionale di consulenza e ricerca in campo automobilistico) sulla quantità di anidride carbonica prodotta dagli autoveicoli: e la notizia è che, nel nostro continente, fra i 25 Marchi automobilistici più venduti, la Fiat risulta il Costruttore le cui vetture dimostrano la migliore efficienza riguardo le emissioni di CO2 nell'ambiente: in media 129,1 g/km, secondo le rilevazioni del primo semestre di quest'anno.

Da notare, sottolineano i ricercatori della Jato, che nel semestre precedente il Gruppo torinese produceva veicoli le cui emissioni di anidride carbonica erano, mediamente, di 133,7 g/km. Si può dire che, alla fine di Giugno, la Fiat abbia riportato un risultato di prim'ordine: quello, cioè, di unico Costruttore di autoveicoli a livello europeo ad avere raggiunto l'obiettivo dei 130 g/km fissato dalla Comunità europea per il 2015. Il primato di Fiat Automobiles è stato riconosciuto in 8 Nazioni sulle 21 monitorate; in altri 19 Paesi, si trova nei primi 3 posti.

La top ten dei Costruttori "puliti" vede, alle spalle della Fiat, Toyota (132 g/km di media), Peugeot (134,5), Citroen (138,1), Renault (138,9), Ford (140,4),Opel (149,5), Volkswagen (152,5), Audi (162,6) e Mercedes (178,8). Nella classifica di produzione per Gruppi automobilistici, la Fiat si mantiene anche al primo posto, davanti a Toyota, PSA Peugeot-Citroen, Renault e Hyundai.

Inoltre, è da rimarcare come - a proposito di mobilità sostenibile - il Gruppo Fiat sia stato riconosciuto al primo posto nella sostenibilità, entrando negli indici Dow Jones Sustainability World e Dow Jones Sustainability STOXX con un punteggio di 90/100 (a fronte di una media di 72/100) nella media delle aziende monitorate dalla SAM, società di rilevazione specializzata negli investimenti in base alla sostenibilità aziendale.

Gli strumenti che hanno contribuito a far raggiungere alla Fiat il primato fra i brand col più basso valore di emissioni nell'ambiente vanno ricondotti, in prima battuta, alla diffusione di veicoli a metano: nei primi sei mesi del 2009, dal Lingotto sono usciti 65 mila autoveicoli "Natural Power" con destinazione Europa. I loro valori di emissione, mediamente 115,8 g/km di CO2, hanno abbassato di 13 g/km la media delle vetture prodotte dalla Fiat.

Le strategie della Fiat per migliorare ulteriormente il primato europeo sulle emissioni di CO2 non si fermano qui: "L'obiettivo è rafforzare questa importante leadership - ha dichiarato, a questo proposito, l'Amministratore Delegato di Fiat Automobiles Lorenzo Sistino - Per farlo, continuiamo ad investire in tecnologia, con l'introduzione di nuovi motori e nuove applicazioni. Dall'innovativa tecnologia MultiAir per i propulsori a benzina, che garantisce un abbassamento di emissioni fino al 10 per cento, alla nuova generazione di motori Multijet, che faranno il loro esordio sulla Punto Evo e che saranno poi adottati da tutte le vetture del nostro Gruppo.

Fra le tecnologie, lo Start&Stop, in grado di ridurre le emissioni del 12 per cento, che già equipaggia la 500 e ora è di serie sui motori Euro 5 della Punto EVO. Senza dimenticare le nuove applicazioni, come il software che attraverso la porta USB del sistema Fiat Blue&Me aiuta il comportamento alla guida, analizzandone il comportamento per ottimizzare i consumi e, di conseguenza, le emissioni".

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 18 settembre 2009

Altro su FIAT

Un viaggio d’altri tempi con la Fiat 124 Spider
Eventi

Un viaggio d’altri tempi con la Fiat 124 Spider

Abbiamo guidato la spider italiana sulle strade che da Parigi portano all’elegante cittadina di Deauville, nella Bassa Normandia.

Fiat 124 Spider: la prova su strada
Prove su strada

Fiat 124 Spider: la prova su strada

Al volante della due posti italiana costruita in Giappone...Una prova "a cielo aperto" ci ha fatto capire di che "pasta" è fatta!

Fiat 500 Mirror: prezzi da 13.500 euro
Ultimi arrivi

Fiat 500 Mirror: prezzi da 13.500 euro

Nuova serie speciale dedicata ai "Millennials": Fiat 500 Mirror offre le più recenti integrazioni per smartphone.