Auto elettriche: Renault e Nissan oltre i 200.000 esemplari

Renault e Nissan hanno raggiunto a inizio mese il traguardo di 200.000 veicoli elettrici venduti in tutto il mondo.

Auto elettriche: Renault e Nissan oltre i 200.000 esemplari

di Giuseppe Cutrone

27 novembre 2014

Renault e Nissan hanno raggiunto a inizio mese il traguardo di 200.000 veicoli elettrici venduti in tutto il mondo.

Renault e Nissan hanno raggiunto quota 200.000 vetture elettriche vendute in tutto il mondo, con una quota di mercato congiunta che consente ai due marchi di attestarsi al 58% dell’intero comparto. 

Il traguardo è stato raggiunto da Renault-Nissan all’inizio del mese, a distanza di quattro anni dal debutto della Nissan Leaf, il primo modello elettrico pensato per una distribuzione globale e in grande serie. 

Prendendo in considerazione i dati aggiornati a inizio novembre, l’alleanza franco-nipponica ha venduto nel 2014 circa 66.500 veicoli elettrici, registrando un aumento del 20% rispetto allo stesso periodo del 2013. 

Renault e Nissan stimano che grazie al successo dei modelli attualmente disponibili si sono percorsi circa 4 miliardi di chilometri a zero emissioni, con un risparmio di 450 milioni di chilogrammi di CO2 e di quasi 200 milioni di litri di carburante: una quantità pari al liquido necessario per riempire 80 piscine olimpioniche. 

A guidare il mercato delle auto elettriche si è confermato il Nord America, area in cui la domanda per questo tipo di mezzi si conferma più forte anche grazie a una rete per la ricarica relativamente estesa.  

Buone sono anche le tendenze registrate in Giappone, mentre in Europa si è notato qualche ritardo, con il solo Regno Unito a porsi in posizione più avanzata per quanto concerne le infrastrutture per il rifornimento di energia.

No votes yet.
Please wait...