Mitsubishi Outlander PHEV Concept-S, svelata a Parigi

In occasione dell’evento parigino Mitsubishi presenta un’interessante concept ibrida che anticipa il futuro stilistico del Costruttore nipponico.

Mitsubishi Outlander PHEV Concept-S, svelata a Parigi

Tutto su: Mitsubishi Outlander

di Francesco Donnici

03 ottobre 2014

In occasione dell’evento parigino Mitsubishi presenta un’interessante concept ibrida che anticipa il futuro stilistico del Costruttore nipponico.

Mitsubishi ha scelto il Salone di Parigi per rivelare la nuova Outlander PHEV Concept-S, variante più aggressiva e meglio rifinita della Outlander ibrida [glossario:plug-in] presente nella gamma del Costruttore giapponese. Pronta ad essere lanciata sul mercato entro i prossimi 12 mesi, la Outlander PHEV Concept influenzerà il futuro corso stilistico della Casa dei tre diamanti, a partire dalla prossima generazione del crossover compatto ASX. Esteticamente la vettura si distingue per la speciale livrea  “Platinum White Glass  Flake”  che fa da contorno al frontale avvolgente, impreziosito da finiture cromate, mentre i proiettori ruotano armoniosamente verso l’alto e verso l’esterno, contribuendo così a regalare un ulteriore senso di dinamismo.

L’ambiente interno si fa apprezzare per l’accostamento cromatico nero e bordeaux, esaltato da numerosi dettagli raffinati, come ad esempio gli inserti in [glossario:radica] nera con dettagli in argento, a cui si aggiunge la console centrale laccata e i rivestimenti in pelle dei sedili, cuciti a mano da esperti artigiani.

La meccanica ibrida della vettura ricalca le caratteristiche tecniche del modello di serie da cui deriva. Lo schema tecnico comprende l’utilizzo di una unità a benzina da 2.0 litri abbinato ad un sistema di propulsione elettrico, mentre la potenza viene scaricata sul sistema di trazione integrale permanente. Il Costruttore dichiara una velocità massima risulta di circa 170 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene effettuata in 11 secondi.