Denza: l’elettrica di Mercedes al Salone di Pechino

Ha debuttato al Salone di Pechino la nuova Denza, berlina elettrica per la Cina nata dalla collaborazione tra Daimler e BYD.

Denza: l'elettrica di Mercedes al Salone di Pechino

di Giuseppe Cutrone

22 aprile 2014

Ha debuttato al Salone di Pechino la nuova Denza, berlina elettrica per la Cina nata dalla collaborazione tra Daimler e BYD.

Il Salone di Pechino 2014 ha ospitato la presentazione ufficiale della Denza, inedita berlina elettrica costruita e destinata alla Cina nata dalla collaborazione tra Mercedes e BYD, azienda locale specializzata nel settore delle batterie. 

La nuova Denza è il primo frutto della joint-venture sino-tedesca stipulata nel 2010 e si propone come una cinque porte funzionale ed efficiente. Le dimensioni sono adatte alla città, oltre ad essere in grado di soddisfare le esigenze delle flotte aziendali e di quei clienti privati che sono alla ricerca di una vettura moderna e a zero emissioni

La linea mette in evidenza un’ampia calandra cromata che ingloba i gruppi ottici anteriori, con fiancate “pulite”  e impreziosite dalla cromatura presente sulle modanature dei finestrini, mentre in coda si nota il portellone discendente che nella parte superiore presenta un accenno di spoiler

La Denza punta su una gamma composta da due allestimenti, offrendo una dotazione abbastanza ricca che arriva a includere i sedili in pelle, il sistema di infotainment con schermo touchscreen, i cerchi in lega da 18 pollici, i fari allo xeno, il navigatore [glossario:gpl] e l’impianto audio di qualità. 

Il motore elettrico eroga una potenza di 115 cavalli e una coppia di 290 Nm ed è in grado di far raggiungere alla Denza una velocità massima di 150 km/h, mentre l’autonomia assicurata dalla batteria al litio ferro-fosfato da 47,5 kWh arriva a circa 300 km. I tempi di ricarica vanno da un massimo di 7 ore usando una presa di corrente domestica, a meno di un’ora sfruttando un sistema di ricarica rapida

La commercializzazione è prevista in Cina il prossimo settembre, quando sarà sul mercato a partire da poco meno di 43.000 euro, per scendere a circa 14.000 euro grazie agli incentivi.

No votes yet.
Please wait...