Hyundai ix35 a idrogeno per il progetto HyFive

Hyundai consegnerà 75 esemplari della ix35 fuel cell per il progetto europeo HyFive.

Hyundai ix35 a idrogeno per il progetto HyFive

Tutto su: Hyundai ix35

di Giuseppe Cutrone

08 aprile 2014

Hyundai consegnerà 75 esemplari della ix35 fuel cell per il progetto europeo HyFive.

Hyundai prenderà parte al progetto HyFive (Hydrogen For Innovative Vehicles) fornendo diversi veicoli a idrogeno. Ad annunciarlo è lo stesso costruttore, che contribuirà all’iniziativa con la Hyundai ix35 fuel cell

Il programma HyFive nasce per volontà della Commissione Europea nell’ambito della collaborazione pubblico-privata “Fuel Cells and Hydrogen Joint Undertaking” e coinvolge produttori di automobili, aziende di consulenza energetica e gruppi impegnati nella lavorazione dei gas industriali. 

L’obiettivo principale è incentivare la diffusione dei veicoli a celle a combustibile in tutta Europa, oltre a favorire l’ampliamento del numero di strutture per il rifornimento. Complessivamente sono 75 le Hyundai ix35 a idrogeno che il gruppo coreano consegnerà in alcune città europee come Bolzano, Copenaghen, Londra, Innsbruk, Monaco e Stoccarda.  

La versione fuel cell della Hyundai ix35 è dotata di due serbatoi per lo stoccaggio dell’idrogeno piazzati sotto il piano di carico e aventi una capacità complessiva di 5,64 kg. Il sistema si avvale dell’idrogeno per produrre l’energia necessaria ad alimentare il motore, che è in grado di erogare una potenza di 136 cavalli con un’autonomia dichiarata di 594 km ed emissioni nulle, dato che il prodotto di scarico dei veicoli di questo genere è vapore acqueo. 

Hyundai fa sapere che alcuni esemplari sono già stati consegnati in Danimarca, Svezia, Francia e Gran Bretagna, ma a regime il progetto HyFive potrà contare su 110 veicoli fuel cell forniti da un elenco di partner di cui fanno parte anche Bmw, Mercedes, Honda e Toyota.