22mila TH!NK per le Poste giapponesi

La norvegese TH!NK, in collaborazione con la ENER1, chiamata a "elettrificare" la flotta di 22.000 veicoli delle Poste del Sol Levante

Th!nk City

Altre foto »

Saranno le Poste giapponesi i primi potenziali clienti del veicolo sviluppato sul gruppo propulsore prodotto dalla norvegese TH!NK e dalla ENER1, azienda che produce batterie al litio e di proprietà del Gruppo EnerDel.

Il primo "passo" verso la progressiva elettrificazione delle Poste del Sol Levante è stato reso noto in questi giorni, con la notizia che la TH!NK (già chiamata dal Governo olandese a realizzare 500 city car da destinare al parco veicolare pubblico) è pronta a realizzare una prima tranche dei gruppi elettrici per i 22 mila veicoli delle Poste giapponesi, mentre la ENER1 provvederà alla realizzazione delle batterie a litio che forniranno l'energia ai veicoli equipaggiati con i motori elettrici costruiti dalla Casa norvegese.

Secondo quanto comunicato nei giorni scorsi, la tecnologia cui si ispireranno i nuovi veicoli è la stessa della TH!NK City, il veicolo elettrico di ultima generazione progettato dalla TH!NK, accreditato di una autonomia di 180 km e di una velocità massima di 100 km/h.

Per la riconversione al motore elettrico dei veicoli postali giapponesi, è stata chiamata la Zero Sports, azienda giapponese specializzata, che avrà il compito di testare una prima parte delle piattaforme elettriche realizzate in collaborazione fra TH!NK ed ENER1, che già operano insieme: la prima realizzazione è stata proprio la City, uno dei primi veicoli ad essere prodotti con l'utilizzo di batterie dell'ultima generazione.

E non è un caso che fra i primi a dimostrarsi interessati in modo operativo ci sia il Giappone:il Paese del Sol Levante si appresta a diventare leader nell'adozione della tecnologia elettrica applicata ai veicoli; anche per questo, il Governo giapponese sta "spingendo" in misura sempre maggiore verso lo sviluppo dei mercati e delle infrastrutture dedicate ai veicoli elettrici.

Se vuoi aggiornamenti su 22MILA TH!NK PER LE POSTE GIAPPONESI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 29 luglio 2009

Vedi anche

Smart Electric Drive: al Motor Show in anteprima per l

Smart Electric Drive: al Motor Show in anteprima per l'Italia

La rinnovata versione zero emissioni di Smart sarà protagonista all'imminente kermesse di Bologna Fiere, accanto all'intera gamma di Hambach.

Ricarica rapida: joint venture tra Bmw, Ford, Mercedes e VW

Ricarica rapida: joint venture tra Bmw, Ford, Mercedes e VW

I colossi del comparto automotive hanno siglato una maxi joint venture per diffondere la ricarica rapida per le auto ibride ed elettriche.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.