Hyundai Intrado: un concept fuel cell per Ginevra

Il prototipo della Hyundai svela la nuova piattaforma ecologica della Casa coreana.

Hyundai Intrado: un concept fuel cell per Ginevra

Tutto su: Hyundai

di Valerio Verdone

25 febbraio 2014

Il prototipo della Hyundai svela la nuova piattaforma ecologica della Casa coreana.

Al Salone di Ginevra, accanto alle fuoriserie, ai modelli di nuova generazione ed ai prototipi di ogni tipo, ci sarà anche un concept decisamente particolare firmato Hyundai. Si tratta della Intrado, che nasconde un sistema propulsivo altamente ecologico, a fuel cell tanto per intenderci, capace di generare energia partendo dall’idrogeno.

Ispirata al mondo dell’aeronautica, la Intrado riduce al minimo i pannelli della carrozzeria e sfoggia un nuovo design che anticipa il nuovo corso stilistico della Casa coreana. Ovviamente, le linee sono di puro stampo europeo visto che hanno presto forma dal centro di Russelsheim. L’abitacolo invece, minimalista ed ergonomico, prende spunto dalle moderne mountain bike, dalle quali è stata importata la parte centrale in fibra di carbonio.

Al momento non ci sono informazioni legate alle prestazioni, mentre l’autonomia è di 600 km grazie alle batterie Li-ion da 36 kWh. I rifornimenti invece saranno rapidi grazie ad un’attesa di appena qualche minuto.

Vedremo come verrà accolto questo prototipo dal pubblico e quali saranno i futuri sviluppi del marchio coreano in merito a questa piattaforma decisamente interessante.