Enjoy: il car sharing di Eni arriva a Milano

Si prepara ad esordire a Milano il nuovo servizio di car sharing Enjoy messo a punto da Eni, Fiat e Trenitalia.

Enjoy: il car sharing di Eni arriva a Milano

di Giuseppe Cutrone

28 novembre 2013

Si prepara ad esordire a Milano il nuovo servizio di car sharing Enjoy messo a punto da Eni, Fiat e Trenitalia.

Si chiama Enjoy il nuovo servizio di car sharing destinato agli automobilisti di Milano organizzato dall’Eni con la partecipazione di Fiat e Trenitalia. Il progetto sarà avviato nella seconda metà di dicembre e potrà contare su una flotta composta da 640 esemplari di Fiat 500

La presentazione ufficiale avverrà durante una conferenza stampa in programma il 16 dicembre, ma alcune indiscrezioni parlano già di prezzi molto competitivi (25 centesimi al minuto), probabilmente più bassi rispetto a quelli praticati da Car2Go, il servizio di car sharing attivato a Milano la scorsa estate da Mercedes che ha fatto segnare un notevole successo, conquistando in pochi mesi oltre 50.000 utenti. 

Da quanto appreso finora, pare che Enjoy non prevederà punti di consegna e ritiro fissi, ma darà modo ai clienti di parcheggiare le Fiat 500  della flotta nelle aree caratterizzate da strisce blu, bianche e gialle. Tutte le vetture, inoltre, saranno individuabili per mezzo di un’apposita app per smartphone e consentiranno l’accesso gratuito all’Area C

Con l’arrivo di Enjoy Milano si arricchisce di un ulteriore servizio di auto condivisa che, oltre a Car2Go, andrà a fare concorrenza a GuidaMi, messo a punto dal comune meneghino, e ad E-Vai! di Trenord, portando il totale del parco vetture a disposizione degli utenti a oltre 1.300 esemplari.