Kia Soul EV, l’elettrica coreana arriva nel 2014

La prima vettura elettrica globale del Costruttore coreano offre ottime prestazioni e un’autonomia di circa 200 km.

Kia Soul EV, l’elettrica coreana arriva nel 2014

di Francesco Donnici

13 novembre 2013

La prima vettura elettrica globale del Costruttore coreano offre ottime prestazioni e un’autonomia di circa 200 km.

Kia ha diffuso un’immagine ufficiale che ritrae la Soul EV, la prima vettura elettrica del marchio coreano che verrà commercializzata in diversi paesi internazionali a partire dal 2014. La vettura, completamente camuffata, è impegnata nelle ultime fasi di sviluppo e collaudo, che fanno parte del programma di test che svolto presso il centro tecnico di Namyang in Corea e in altre località situate in Europa e in Nord America. I test continueranno fino al debutto commerciale, fissato per la metà del prossimo anno.

Pur essendo la prima vettura Kia dotata di trazione elettrica che sarà venduta in tutto il mondo, la Soul EV rappresenta in realtà la seconda generazione di questo tipo di vetture firmate dal Costruttore asiatico, considerando la serie di prototipi  Ray EV sviluppati nel 2011 e messi a disposizione di alcuni clienti selezionati e ad enti pubblici della Corea. Analizzando nel dettaglio i dati tecnici di questa elettrica, scopriamo che la vettura sfrutta il nuovo pianale dell’ultima generazione della Kia Soul, derivato da quello della Cee’d e capace di ospitare un passo lungo ben 2,57 metri. Esteticamente, la Soul EV si distinguerà dalle altre versioni presenti nella gamma per alcuni dettagli come le luci anteriori dotate di tecnologia LED, i cerchi in lega da 16 pollici disegnati ad hoc, mentre l’abitacolo sarà dotato del cruscotto digitale “Supervision” e del sofisticato sistema multimediale con display da 8 pollici incastonato nella console centrale.

La meccanica della vettura sfrutta una unità elettrica capace di erogare  81,4 kW e 285 Nm di coppia, alimentata da un pacco batterie ai polimeri e ioni di litio da 27 kWh. Secondo i dati rilasciati dal Costruttore, le batterie offrono un’autonomia di circa 200 km e possono essere ricaricate completamente in 5 ore con una presa da 240 Volt, mentre se si utilizzano le colonnine di ricarica apposite, i tempi scendono fino a 25 minuti. Potenza e coppia del propulsore regalano alla Soul EV prestazioni piuttosto vivaci, riassumibili in un’accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 12 secondi e in una velocità massima di 145 km/h. Considerando l’assoluta silenziosità garantita dalla meccanica eletrtica, per motivi di sicurezza la vettura è stata implementata con il nuovo dispositivo di sicurezza VESS (Virtual Engine Sound System) che  al di sotto dei 20 km/h e in retromarcia, emette un suono per avvertire i pedoni della presenza del veicolo in movimento.

No votes yet.
Please wait...