La TAMA elettrica del 1947 restaurata da Nissan

La TAMA elettrica del 1947 è una vetturetta utilitaria che ha 100 km di autonomia alla velocità massima di 35 km/h.

Tama EV 1947

Altre foto »

L'auto elettrica non è certo una novità dell'ultima ora. Già nel 1899 fu proprio una vettura a emissioni zero a superare per la prima volta la soglia dei 100 chilometri orari di velocità: la Jamais Contente guidata dal belga Camille Jenatzy.

Studi ed esperimenti si sono poi susseguiti numerosi, sia in Europa sia in altre parti del mondo. In Giappone, ad esempio, è stato da poco completato il restauro della TAMA EV, una vetturetta utilitaria costruita nel 1947 dalla compagnia aeronautica Tachikawa. È stata la casa automobilistica Nissan a prendersi cura della TAMA, riportandola allo stato originale.

>> Guarda le immagini della Tama EV restaurata

Tutto è iniziato al termine della seconda guerra mondiale, quando il Giappone sconfitto si vede contingentare il carburante dalle forze alleate. Di necessità virtù, la Tachikawa ha sfruttato alcune centrali elettriche per recuperare energia anche per la mobilità.

La TAMA è di costruzione estremamente semplice, ma si distingue per alcune soluzioni funzionali e stilistiche che all'epoca l'hanno resa unica e - con il senno di poi - anche all'avanguardia. Il frontale, ad esempio, ricorda molto quello dei vecchi aeroplani. È anche definito a bocca di coccodrillo per via della sua apertura, oggi normalissima ma allora decisamente inconsueta.

Le sue batterie permettono un'autonomia di circa 100 chilometri alla velocità massima di 35 km/h. Il telaio è in legno rivestito da pannelli d'acciaio, i vetri sono completamente piatti, i fari anteriori sono quasi integralmente inglobati nei parafanghi.

Se vuoi aggiornamenti su NISSAN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 03 aprile 2013

Altro su Nissan

Nissan Navara, il pick-up giapponese si spezza in due?
Play

Nissan Navara, il pick-up giapponese si spezza in due?

Alcuni possessori del Nissan Navar hanno denunciato gravi problemi strutturali sul pick-up giapponese che potrebbe letteralmente spezzarsi in due.

Nissan punta sulla connettività per i propri clienti
Tecnica

Nissan punta sulla connettività per i propri clienti

La connettività è al centro della strategia che Nissan vuole implementare al fine di migliorare l'esperienza dei propri clienti.

Nissan e-NV200, arriva l’ufficio mobile ecosostenibile
Ecologiche

Nissan e-NV200, arriva l’ufficio mobile ecosostenibile

il veicolo elettrico Nissan e-NV200 si trasforma in un vero e proprio ufficio mobile in grado di rispondere alle necessità lavorative del futuro.