Peugeot: con ecoincentivi 2013 sconti su 4 modelli

Ben quattro versioni della Casa francese beneficeranno degli incentivi governativi dedicati alle vetture a basse emissioni nocive.

Peugeot iOn

Altre foto »

Anche Peugeot approfitta degli incentivi statali varati dal Governo e dedicate alle vetture ecosotenibili, proponendo ulteriori sconti che possono variare da 2.000 fino a 5.000 euro per le vetture più attente all'ambiente.

Stiamo infatti parlando delle BEC (Basse emissioni complessive), ovvero quelle auto appartenenti a tre diverse categorie che si distinguono dal diverso grado di emissioni nocive: si parte dalla prima fascia che comprende le auto fino a 50 g/km, la seconda risulta tra i 51 e i 95 g/km, mentre la terza tra 96 e 120 g/km.

>> Guarda le immagini ufficiali della Peugeot ION

Alla prima fascia appartiene la Peugeot Ion, vettura elettrica disponibile anche nella versione van da lavoro che vanta un incentivo di 5000 euro. Alla seconda fascia (contributo 4000 euro) appartengono il crossover 3008 con cerchi da 16 pollici e la berlina 508, entrambi in versione Hybrid4. Nella terza fascia (2000 euro) troviamo invece la 3008 HYbrid4 e la 508 RXH equipaggiata con una sofisticata meccanica ibrida-diesel. Le offerte sono valide per le nuove immatricolazioni a partire dal 14 marzo. 

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 13 marzo 2013

Altro su Peugeot

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot
Motorsport

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Storica tripletta per la 3008DKR nella difficile maratona motoristica

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa
Motorsport

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa

Loeb, Sainz e Peterhansel ai primi tre posti della classifica generale

Peugeot: la 3008DKR parte per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot: la 3008DKR parte per la Dakar 2017

4 equipaggi per percorrere 9.000 km ad alto tasso adrenalinico