Volkswagen E-Golf: in arrivo la Golf 7 elettrica

In occasione del Salone di Ginevra la Casa di Wolfsburg presenterà una Golf a trazione elettrica in grado di offrire un’autonomia di 175 km.

Volkswagen Golf 7: le immagini ufficiali

Altre foto »

La famiglia della Volkswagen Golf 7 è destinata ad allargarsi molto presto: la Casa di Wolfsburg presenterà (in anteprima mondiale) in occasione dell'imminente Salone di Ginevra 2013 (7-17 marzo) l'inedita E-Golf, variante a trazione elettrica dell'apprezzatissima media teutonica.

La nuova Golf elettrica si distinguerà dalle altre versioni della gamma per alcuni dettagli estetici che interesseranno i fascioni paraurti di nuovo disegno, i cerchi in lega realizzati ad hoc e l'introduzione di una nuova mascherina anteriore che consentiranno di migliorare il già ottimo coefficiente aerodinamico della vettura. All'interno della E-Golf si potrà apprezzare la nuova strumentazione, dove al posto del classico contagiri, dell'indicatore del carburante e del liquido refrigerante, troveremo un contatore dedicato all'energia rimanente della batteria e un altro al suo consumo istantaneo, mentre su un apposito display verranno riportati i numerosi dati del trip computer.

>> Guarda le immagini ufficiali della Volkswagen Golf 7

La meccanica della E-Golf sfrutterà un'unità elettrica in grado di erogare 115 CV e 270 Nm di coppia massima che permetteranno uno scatto da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi, mentre la velocità massima della vettura sarà limitata elettronicamente a 135 km/h, in modo da non consumare troppa energia. La piattaforma modulare MQB consentirà di installare in modo agevole il pacco di batterie agli ioni di litio   dedicato all'alimentazione del propulsore, che sarà in grado di consentire un'autonomia di circa 175 km. Quest'ultimo dato potrà essere migliorato grazie alla speciale funzione ECO che permetterà di limitare la potenza del motore elettrico a 95 CV e la velocità massima a 120 km/h, mentre la modalità RANGE ridurrà ulteriormente la velocità di punta fino a 95 km/h. Le batterie potranno essere ricaricate in soli 20 minuti, utilizzando il sistema di ricarica rapida, tramite corrente trifase, o in cinque ore utilizzando una presa di corrente domestica. L'aggravio di peso sulla massa totale della vettura, causato dall'aggiunta delle batterie, sarà di circa 200 kg.

La nuova Volkswagen E-Golf verrà distribuita sui mercati internazionali nei primi mesi del 2014, ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 40.000 euro. Accanto alla E-Golf, il Costruttore teutonico offrirà anche la nuova Volkswagen Golf plug-in hybrid, variante ibrida equipaggiata da un motore a benzina turbo compresso abbinato ad un'unità elettrica. 

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN GOLF inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 21 febbraio 2013

Altro su Volkswagen Golf

Volkswagen Golf MY 2017: due weekend Porte Aperte
Ultimi arrivi

Volkswagen Golf MY 2017: due weekend Porte Aperte

Con il lancio di Golf e Golf Variant MY 2017, è possibile "toccare con mano" le novità multimediali di bordo. I prezzi di listino dell’intera gamma.

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto

Commercializzazione da marzo, con prezzi a partire da 20.150 euro. Modifiche estetiche di dettaglio. Debuttano i comandi gestuali e il 1.5 TSI.

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?
Anteprime

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?

Voci di corridoio "catturate" dal Web anticipano un aggiornamento di portata storica: la sportiva – simbolo di VW sarà a propulsione ibrida.