Volvo: dal 2012 ibride plug-in diesel

La Casa svedese lancia un’alleanza con Vattenfall per produrre ibride plug-in a partire dal 2012. Avranno motorizzazioni diesel

Volvo: dal 2012 ibride plug-in diesel

Tutto su: Volvo

di Leopoldo Canetoli

01 giugno 2009

La Casa svedese lancia un’alleanza con Vattenfall per produrre ibride plug-in a partire dal 2012. Avranno motorizzazioni diesel

.

Una Volvo che possa essere alimentata con corrente elettrica da una normale presa da parete potrebbe essere una realtà nel 2012. L’Azienda svedese produttrice di energia Vattenfall (già partner di BMW) e Volvo Car Corporation lanciano una joint-venture industriale e una partnership per introdurre prodotti ibridi plug-in sul mercato.

Nel Gennaio 2007 Volvo Car Corporation e Vattenfall lanciarono un progetto congiunto allo scopo ti testare e sviluppare la tecnologia plug-in. Ora tale collaborazione viene ulteriormente sviluppata e articolata e prevede la produzione di ibride spinte da motori Diesel.

Stiamo investendo in una joint venture industriale per produrre in serie vetture con tecnologia ibrida plug-in in Svezia nel 2012. Vetture che possano essere alimentate dall’elettricità e spinte da un più convenzionale motore Diesel. Questo è uno sviluppo fondamentale per l’attività di Volvo e la nostra partnership con Vattenfall ci consente di fare un balzo in avanti gigantesco nella direzione di un’offerta di vetture sempre più rispettose dell’ambiente“, afferma Stephen Odell, Presidente e CEO di Volvo Car Corporation.

Uno dei principali vantaggi della tecnologia ibrida plug-in consiste nel fatto di poter ricaricare la vettura da una normale presa da parete. “Vogliamo sottolineare l’importanza dell’elettricità nella società di oggi e il contributo che essa può dare nella soluzione dei problemi ambientali. Attraverso questa collaborazione ci auguriamo di poter accelerare il processo di introduzione di veicoli elettrici. Stiamo sviluppando insieme la tecnologia di prossima generazione basata sulle vetture plug-in con diverse soluzioni alternative per la ricarica“, afferma Lars G. Josefsson, Presidente e CEO of Vattenfall.

Lo sviluppo dei veicoli verrà portato avanti e finanziato congiuntamente dalle due Aziende. Volvo Car Corporation produrrà le vetture, mentre Vattenfall svilupperà i sistemi di ricarica e fornirà l’elettricità necessaria alle auto.