Cadillac ELR: la coupé elettrica arriverà nel 2014

La nuova coupé dotata di propulsore elettrico con autonomia estesa debutterà prima negli USA per poi approdare in Europa e in Cina.

Cadillac ELR: la coupé elettrica arriverà nel 2014

Tutto su: Cadillac

di Francesco Donnici

02 maggio 2012

La nuova coupé dotata di propulsore elettrico con autonomia estesa debutterà prima negli USA per poi approdare in Europa e in Cina.

Dopo il debutto della Opel Ampera e della Chevrolet Volt, anche Cadillac – altro marchio appartenente al Gruppo General Motors – lancerà una coupé di medie dimensioni dotata di tecnologia EREV che verrà battezzata con il nome di ELR.

Derivata dalla concept car Converj che avevamo potuto ammirare al Salone di Francoforte 2009, la Cadillac ELR verrà lanciata sul mercato nord americano nel 2014, per poi sbarcare in Europa e in Cina circa un anno dopo. La vettura potrà contare su un propulsore elettrico capace di offrire un’autonomia di circa 60 km che potrà essere estesa grazie all’ausilio di un motore termico che funge da generatore per le batterie agli ioni di litio, prolungando in questo modo l’autonomia della vettura fino a 500 km.

Rispetto alle cugine Opel e Chevrolet, la ELR offrirà finiture particolarmente lussuose e una maggiore attenzione al piacere di guida, mentre il prezzo di listino dovrebbe essere inferiore rispetto ai 57.400 dollari (circa 43.600 euro al cambio attuale)  della Tesla Model  S, una delle dirette concorrenti della vettura americana.