Nissan: con Leaf risparmi fino a 24 euro al mese

Nissan ha presentato uno studio secondo cui gli automobilisti europei scelgono l’auto elettrica soprattutto per risparmiare sui costi di mantenimento.

Nissan: con Leaf risparmi fino a 24 euro al mese

Tutto su: Nissan Leaf

di Giuseppe Cutrone

20 maggio 2015

Nissan ha presentato uno studio secondo cui gli automobilisti europei scelgono l’auto elettrica soprattutto per risparmiare sui costi di mantenimento.

Uno studio commissionato da Nissan mette in evidenza le ragioni che hanno portato diversi automobilisti europei a scegliere un’auto elettrica. Per l’occasione, un gruppo di antropologi della Stripe Partners ha intervistato una serie di famiglie con figli di Gran Bretagna, Italia, Francia, Spagna e Norvegia per capirne meglio le esigenze in fatto di mobilità. 

Gli intervistati hanno indicato nella sicurezza, nella praticità d’utilizzo e nei bassi costi di esercizio le motivazioni principali che li hanno portati a preferire la propulsione elettrica. Da questi dati si evince quindi che passa in secondo piano un fattore come le prestazioni, da sempre ritenuto tra i più importanti nella scelta di un veicolo. 

Particolare peso, secondo il costruttore giapponese, assumono le rilevazioni ottenute in Gran Bretagna e in Norvegia, ovvero i due mercati principali per la Nissan Leaf in Europa. In questi paesi emerge con forza il vantaggio in termini economici assicurato da un’auto elettrica, soprattutto per quanto concerne il risparmio sulla spesa energetica nei confronti dei veicoli alimentati per mezzo di combustibili fossili. 

A tal riguardo sono chiare le parole di Jean-Pierre Diernaz, Direttore della divisione Veicoli Elettrici di Nissan Europe: “Mentre in tutta Europa i prezzi del carburante continuano a fluttuare, i clienti possono stare certi di una cosa: le auto elettriche restano incredibilmente economiche. Abbiamo visto sempre più automobilisti scoraggiati dai costi legati all’uso delle automobili negli ultimi anni e questa tendenza continuerà, se un numero maggiore di famiglie non passerà ai veicoli elettrici”. 

Nissan spiega infatti che guidare una vettura a zero emissioni come la Leaf può comportare un risparmio di oltre 24 euro al mese secondo la media europea, una cifra che corrisponde a un calo in grado di arrivare fino al 60% della spesa mensile per il carburante.