Lexus RX 450h 2012 al Salone di Ginevra

Lexus presenta a Ginevra la nuova RX 450h, un SUV ibrido a bassi consumi proposto anche in versione Sport.

Lexus RX 450h 2012 al Salone di Ginevra

di Andrea Barbieri Carones

07 marzo 2012

Lexus presenta a Ginevra la nuova RX 450h, un SUV ibrido a bassi consumi proposto anche in versione Sport.

La nuova Lexus RX 450h debutta al Salone dell’auto di Ginevra. La nuova generazione si distingue per il frontale rinnovato, come si vede nelle immagini ufficiali, in cui spicca una nuova mascherina a forma di clessidra, che caratterizzerà tutti i modelli del costruttore giapponese. Che la Lexus RX 450h venga lanciata a Ginevra non è un caso, visto che proprio dal mercato europeo arrivano il 32% degli acquisti di questo modello.

Sulla versione ibrida può essere attivata manualmente la modalità di trazione elettrica EV (consente di viaggiare solo con il motore elettrico) così come le funzioni di guida Normal, Eco e Sport utilizzabili in base al percorso stradale e al proprio modo di guidare. Una curiosità: la luce della strumentazione di bordo cambia colore a seconda della modalità che si utilizza: se normalmente ha colore blu, nella funzione Sport assume colore rosso.

Il motore elettrico della RX 450h funziona automaticamente a velocità inferiori ai 50 km/h, mentre per continuare con questa funzione più ecologica anche a velocità superiori occorre – come detto – attivare manualmente la funzione EV, cosa possibile grazie alle tecnologia Lexus Hybrid Drive, che permette di mantenere spento il motore a benzina per una distanza non superiore ai 2 chilometri. 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...