e-mobility Italy: le smart elettriche da Settembre a Milano, Pisa e Roma

A Settembre partiranno le selezioni dei 100 clienti che guideranno le smart ForTwo elettriche a Milano, Roma e Pisa con il progetto e-mobility

Si apre il conto alla rovescia per e-mobility Italy, il progetto per la mobilità elettrica sviluppato in modo congiunto da Mercedes-Benz ed Enel, e che si articolerà in Italia in 3 progetti-pilota nelle città di Roma, Pisa e Milano. Dal prossimo Settembre partirà la campagna di comunicazione e la selezione dei clienti che guideranno le 100 smart ad alimentazione elettrica facendo il "pieno" di corrente nei 400 punti di ricarica intelligenti della rete Enel.

Ad annunciare la campagna e la selezione sono stati il direttore generale Mercedes-Benz Vittorio Braguglia, e il responsabile Innovazione e Ambiente Enel, Andrea Valcalda, in occasione del convegno di apertura di MoTechEco 2009.

Scelti attraverso le candidature spontanee raccolte su un sito web ad hoc (online da Settembre), i 100 clienti (aziende e privati) contribuiranno, tramite le loro indicazioni, a realizzare un servizio capace di soddisfare le esigenze degli automobilisti e che, grazie alla collaborazione con Enel, è stato concepito per consentire la ricarica del veicolo sia in ambito domestico (nel garage ad esempio) sia pubblico.

Le vetture coinvolte nel progetto - il cui utilizzo definitivo partirà nel 2010, ma che a Londra sono già in fase di test da parte dei clienti - saranno le smart fortwo electric drive, con motore elettrico a 'zero emissioni'.

Lo scorso ottobre, inoltre, la casa automobilistica in collaborazione con RWE, compagnia elettrica tedesca, ha dato il via a un progetto per la città di Berlino, nel quale sono coinvolte oltre 100 smart fortwo e veicoli elettrici della Casa con la Stella.

Se vuoi aggiornamenti su SMART inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 15 maggio 2009