Fisker Karma: richiamo per problemi alla batteria

Sono stati messi al sicuro quasi tutti i 239 esemplari della Karma a rischio incendio per problemi al pacco batterie, la conferma arriva da Fisker.

Fisker Karma: richiamo per problemi alla batteria

di Giuseppe Cutrone

03 gennaio 2012

Sono stati messi al sicuro quasi tutti i 239 esemplari della Karma a rischio incendio per problemi al pacco batterie, la conferma arriva da Fisker.

Un problema legato a un possibile difetto alle batterie della Fisker Karma ha fatto discutere in queste ore negli USA.

La notizia diffusa nei giorni scorsi riguarda un richiamo deciso dalla casa americana per mettere al sicuro più di duecento esemplari della Karma, l’ibrida ad alte prestazioni che sarebbe a rischio incendio a causa di un errore di assemblaggio delle fascette di fissaggio degli accumulatori, il cui disallineamento potrebbe provocare la fuoriuscita di liquido refrigerante innescando appunto una pericolosa combustione.

Il richiamo deciso da Fisker Automotive coinvolge 239 esemplari, anche se in realtà si ritiene che i modelli realmente a rischio siano poco meno di 40, tutti prodotti tra il 1 luglio e il 3 novembre 2011.

Secondo un comunicato stampa diffuso dal gruppo proprio in queste ore, a quanto pare, la maggioranza delle vetture interessate è già stata aggiornata mediante l’installazione di un pacco batterie modificato o, in alcuni casi, tramite un miglior fissaggio del tubo del liquido di raffreddamento.

Il CEO del costruttore americano, Henrik Fisker, ha rivendicato la celerità con cui la sua azienda ha agito, specificando che tutti i possessori delle Karma interessate sono stati contattati prima che la notizia venisse diffusa dal sito dell’NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration), l’ente governativo americano che si occupa della sicurezza dei trasporti.

No votes yet.
Please wait...