Smart elettrica: rinviato il debutto negli USA

Mercedes ha comunicato uno slittamento di tre mesi per il debutto della Smart Fortwo Electric Drive, che sarà sul mercato USA a settembre.

Smart elettrica: rinviato il debutto negli USA

di Giuseppe Cutrone

21 dicembre 2011

Mercedes ha comunicato uno slittamento di tre mesi per il debutto della Smart Fortwo Electric Drive, che sarà sul mercato USA a settembre.

Secondo alcune notizie in arrivo dagli USA, Smart rinvierà il lancio della nuova generazione della Fortwo Electric Drive di qualche mese, con il debutto sul mercato americano che a questo punto è fissato per settembre 2012 invece che a giugno come indicato in un primo tempo.

Il rinvio di tre mesi sembra sia dovuto a un ritardo delle forniture delle batterie al litio della Smart elettrica, ma una dichiarazione rilasciata da un portavoce Daimler ha smentito categoricamente problemi tecnici o di fabbricazione per queste componenti, spiegando che il ritardo è solamente figlio della volontà del gruppo di assicurare la massima qualità ai clienti.

La Smart Fortwo electric drive è attesa a partire dalla primavera 2012 su oltre 30 mercati, ma le notizie che arrivano dagli USA fanno pensare che anche il debutto europeo potrebbe subire uno slittamento, lasciando nell’attesa i potenziali clienti interessati alla terza generazione della citycar elettrica.

La nuova Smart porterà con sé un motore Bosch da 73 cavalli in grado di consentire una velocità massima di oltre 120 km/h e uno scatto nello 0-100 km/h in poco meno di 13 secondi, con un’autonomia di circa 140 chilometri garantita dalla batteria agli ioni di litio da 17,6 kWh realizzata da Deutsche Accumotive, gruppo nato da una joint-venture tra Daimler ed Evonik Industries.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...