Bmw ActiveHybrid 5, in anteprima a Tokyo

La seconda generazione del sistema ibrido Bmw debutta sulla nuova Serie 5 capace di offrire prestazioni da sportiva ma anche zero emissioni.

Bmw Serie 5 ActiveHybrid

Altre foto »

La nuova Bmw Serie 5 ActiveHybrid debutta in anteprima mondiale al Salone di Tokyo. Si tratta del terzo modello della Casa bavarese ad essere dotato di tecnologia ibrida, dopo il lancio sul mercato delle varianti ActiveHybrid del SUV X6 e dell'ammiraglia Serie 7. Anticipata da una concept in occasione del Salone di Ginevra 2010, la variante a trazione ibrida della Serie 5 - ad eccezione dei badge "ActiveHybrid" - risulta esteticamente identica alle altre versioni alimentate a benzina e diesel della berlina tedesca. Le novità tecnologiche della vettura infatti, sono tutte concentrate sotto la "pelle" dell'auto, a partire dall'adozione del sei cilindri TwinPowerTurbo, abbinato per la prima volta nella storia del marchio ad un propulsore elettrico.

Due propulsori: in totale 361 cavalli

La Bmw ActiveHybrid 5 sfrutta il moderno propulsore a benzina 3.0 litri biturbo da 306 CV e 400 Nm di coppia massima abbinato ad un compatto propulsore elettrico da 55 CV e 210 Nm di coppia, alloggiato nella scatola della trasmissione per non rubare spazio agli occupanti. L'unità elettrica viene alimentata da batterie agli ioni di litio posizionate nel baule posterire che diminuisce la propria capienza di 145 litri, anche se lo spazio riservato ai bagagli risulta comunque più che soddisfacente, grazie ad una capacità di 375 litri.

La ActiveHybrid 5 sviluppa nel complesso ben 361 CV e 440 Nm di coppia massima scaricati sulla trazione posteriore tramite l'utilizzo di un nuovo cambio automatico con funzione sequenziale da 8 rapporti. Le doti combinate dei due propulsori permettono prestazioni davvero entusiasmanti: i dati dichiarati dal Costruttore parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h bruciato in soli 5,7 secondi e - come da tradizione - di una velocità massima autolimitata a 250 km/h.

Sistema ECO PRO per ottimizzare i consumi

Grazie a queste caratteristiche, la ActiveHybrid 5 si presenta come una vettura dalla doppia anima, capace di sfruttare a pieno l'abbondanza di cavalli o in alternativa di viaggiare a zero emissioni con la sola trazione elettrica. Infatti fino ad una velocità massima di 60 km/h, per circa 4 km e mantenendo una media di 35 km/h, la vettura può marciare con la sola trazione elettrica, senza emettere un grammo di CO2, mentre con la funzione ECO PRO si ottimizza l'utilizzo del motore elettrico e nello stesso tempo si limita la potenza dell'unità termica fino ad una velocità di 160 km/h. Per quanto riguarda i consumi di carburante, questa speciale Serie 5 promette nel ciclo combinato delle percorrenze variabili da 6,4 - 7 litri/100 km.

La nuova Bmw 5 ActiveHybrid debutterà negli showroom la prossima estate, in seguito la medesima tecnologia ibrida utilizzata su questa vettura verrà trasferita anche sulla nuova generazione della Serie 3.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 05 dicembre 2011

Altro su BMW Serie 5

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance

La Casa di Monaco ha svelato la nuova offerta di accessori M Performance studiati per rendere più aggressiva e sportiva la nuova Serie 5.

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione
Anteprime

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione

Nuove funzionalità multimediali, di connessione e guida semi autonoma, piattaforma modulare più leggera: la nuova serie 5 è all'insegna dell'hi tech.

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma
Anteprime

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma

Una sequenza filmata di anteprima illustra lo "Steering and Lane Control Assistant" e il "Crossroads Warning".