Mercedes Classe M: ottiene la certificazione ambientale TUV

La Mercedes Classe M ha ricevuto la certificazione ambientale a norma ISO 14062 del TUV grazie all’attenzione ambientale che la caratterizza.

Mercedes Classe M: ottiene la certificazione ambientale TUV

di Giuseppe Cutrone

17 novembre 2011

La Mercedes Classe M ha ricevuto la certificazione ambientale a norma ISO 14062 del TUV grazie all’attenzione ambientale che la caratterizza.

La rinnovata Mercedes Classe M si potrà presentare da oggi sul mercato con un importante riconoscimento che certifica l’attenzione all’ambiente profusa dal costruttore tedesco per la sua realizzazione.

Il rinnovato SUV di Stoccarda ha infatti ottenuto la certificazione ambientale a norma ISO 14062 dall’ente di certificazione indipendente TUV Sud.

La certificazione del TUV è valida per tutti i modelli che compongono la gamma della Classe M e considera non solamente il livello di emissioni dovuto alla circolazione dei veicoli, ma anche il processo di produzione fino allo smaltimento delle vetture alla fine del ciclo di utilizzo, andando a valutare così quello che la stessa Mercedes definisce un bilancio ecologico completo.

La Mercedes Classe M è quindi la prima della sua categoria a poter vantare la certificazione ISO 14062, un riconoscimento che si aggiunge al rispetto delle normative Euro 6 raggiunto, ad esempio, con la ML 250 BlueTEC 4MATIC, versione particolarmente efficiente che arriva a consumare 6 litri di gasolio per percorrere 100 chilometri, anche grazie al sistema SCR (Selective Catalytic Reduction) di cui è dotata.