Chevrolet Volt: in Italia da febbraio 2012

Arriverà a febbraio a un prezzo di 43.350 euro la Chevrolet Volt, elettrica ad autonomia estesa pronta a fare concorrenza alla sorella Ampera.

Chevrolet Volt

Altre foto »

Come già anticipato qualche tempo fa, General Motors ha intenzione di portare anche in Europa la Chevrolet Volt, vettura elettrica ad autonomia estesa che andrà a confrontarsi sui mercati europei con la sua sorella gemella: la Opel Ampera.

L'ulteriore conferma è arrivata con un comunicato in cui il gruppo americano spiega che la Volt sarà sulle strade d'Europa verso la fine di febbraio 2012, con l'obiettivo ambizioso di dare vita "ad un nuovo corso per la mobilità a difesa dell'ambiente".

La cinque porta americana sarà disponibile quindi anche in Italia, dove porterà la sua tecnologia Voltec capace di assicurare un'autonomia di oltre 500 chilometri, ottenuta sfruttando l'energia generata dal motore termico, un 1.4 a benzina da 86 cavalli, per caricare la batteria agli ioni di litio che alimenta, senza soluzione di continuità, il motore elettrico da 150 cavalli di cui è fornita. I consumi dichiarati per la Chevrolet Volt sono eccellenti e consistono in 16,9 kWh/100 chilometri in modalità elettrica e in 1,2 l/100 chilometri nel ciclo misto in modalità ad autonomia estesa, cioè con il motore termico attivo come generatore di corrente.

Costruita nello stabilimenti di Hamtramck a Detroit, la sorella americana della Ampera arriva in Europa portando con sé numerosi riconoscimenti, tra i quali il premio ECOBEST, il World Green Car e il Safety Pick. Particolarmente curata si annuncia anche l'aerodinamica, che può vantare un cx di 0,28, mentre la dotazione non ha nulla da invidiare ai modelli più tradizionali, comprendendo infatti 8 airbag, inclusi quelli per le ginocchia, i sedili in pelle, il climatizzatore automatico, il controllo elettronico della stabilità StabiliTrack, il freno a mano elettrico, i cerchi in lega da 17 pollici a cinque razze e l'interfaccia di guida composta da due schermi interattivi da 7 pollici ad alta definizione.

Tra le opzioni c'è il pacchetto Premium, che include accessori come il sistema audio Bose con 7 altoparlanti, il navigatore con schermo da 7 pollici, riconoscimento vocale e lettore DVD, un disco fisso da 60 GB con 30 GB riservati alla memorizzazione della musica e il sistema di assistenza al parcheggio a ultrasuoni anteriore e posteriore. Sono invece 6 le tinte disponibili per la carrozzeria.

La Chevrolet Volt entrerà in fase di pre-vendita entro fine 2011 presso un numero limitato di concessionarie, per essere consegnata ai primi clienti poco prima della primavera a un prezzo di 43.350 euro.

Se vuoi aggiornamenti su CHEVROLET VOLT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 17 novembre 2011

Altro su Chevrolet Volt

Chevrolet Volt 2016: nuove foto ufficiali
Ecologiche

Chevrolet Volt 2016: nuove foto ufficiali

La seconda generazione della Chevrolet Volt risulta più affascinante nell’estetica e vanta un'autonomia e prestazioni velocistiche ottimizzate.

Chevrolet Volt: 85 km in modalità elettrica
Anteprime

Chevrolet Volt: 85 km in modalità elettrica

La Casa del Cravattino ha diffuso i dati omologati relativi ai consumi della Voilt, la vettura elettrica Range Extender.

Chevrolet Volt 2015: la nuova generazione svelata a Detroit
Ecologiche

Chevrolet Volt 2015: la nuova generazione svelata a Detroit

La Casa del Cravattino rinnova la sua elettrica ad autonomia estesa con un nuovo design e una meccanica ancora più efficiente.