Renault Kangoo be bop Z.E.: un Kangoo tutto elettrico

Si chiama Kangoo be bop Z.E. il prototipo elettrico di Renault presentato all'assemblea degli azionisti. Entrerà in produzione nel 2011

Renault Kangoo be bop Z.E.

Altre foto »

Il prossimo Luglio sarà un mese destinato a farsi ricordare. E' programmato per l'inizio dell'estate il lancio di una prima versione del Renault Kangoo Be Bop Z.E., prototipo interamente elettrico  che rispecchia quella che sarà la tecnologia di vetture ad impatto zero attualmente in fase di sviluppo dalla sinergia fra Renault e Nissan.

Un progetto per il quale i due Costruttori puntano alla commercializzazione di veicoli elettrici nel 2011. La notizia è stata annunciata, ieri pomeriggio, durante l'Assemblea degli azionisti Renault che si è tenuta a Parigi.

Nelle sue forme esteriori, il Kangoo Be Bop Z.E. è derivato per intero dalla sua corrispondente versione standard Be Bop. Gli elementi che differenziano il prototipo elettrico sono la verniciatura in colore "Blu energia", i motivi delle losanghe Renault sulla mascherina e ai cerchi in tinta blu elettrico ad effetto satinato e, all'interno, alternanza di finiture cromate ad effetto satiné e verde acido metallizzato, con sedili esclusivi in velluto grigio e cuciture grigie "a vista".

Migliorata l'aerodinamica, mediante alcuni dettagli nelle forme esterne (per diminuire il consumo delle batterie) e, rispetto al Kangoo Be Bop attualmente in commercio, da segnalare l'utilizzo di elementi a Led per la fanaleria anteriore e posteriore, l'assetto "ribassato" di 20 mm e il montaggio di quattro nuovi cerchi ruota di grandi dimensioni (18 pollici).

Gli atout del Kangoo Be Bop Z.E. sono tutti nella propulsione, che come nei prototipi attualmente in fase di studio nell'alleanza fra Renault e Nissan è elettrica al 100 per cento ed è garantita da un gruppo di 48 batterie al litio di nuova generazione (ciascuna delle quali formata da 4 "cellule"), sistemate all'interno del sottoscocca e prodotte dalla AESC (Automotive Electric Supply Corporation), società partner della Nissan-NEC fondata ad Aprile del 2007.

Rispetto alle batterie agli idruri metallici della generazione precedente, i nuovi elementi presentano diversi vantaggi: migliori prestazioni, maggiore affidabilità, sicurezza e capacità di carica. Inoltre, vengono progettate per conservare la loro capacità energetica fra l'80 e il 100 % nell'arco di sei anni.

L'autonomia dei primi esemplari è di circa 100 km, mentre in linea con il periodo della sua commercializzazione, il Kangoo Be Bop Z.E. permetterà di percorrere fino a 160 km, dopo un periodo di carica (ottenibile attraverso una normale presa domestica a 220V) da 6 a 8 ore, mentre se la ricarica dovesse avvenire da una presa trifase, basterà mezz'ora per ottenere l'80 per cento della carica. L'energia sviluppata dalle 48 batterie del Kangoo Be Bop Z.E. è di 15 kWh.

Le prime vetture Renault-Nissan interamente elettriche debutteranno nel 2010 negli Stati Uniti e in Giappone. Nissan inizierà una commercializzazione su larga scala dei suoi veicoli elettrici nel 2012. Il lancio della gamma Renault di modelli elettrici al 100 per cento è invece atteso per il 2011; il primo mercato scelto sarà Israele, dove debutterà una "berlina familiare". Successivamente, sarà la volta dell'Europa: dapprima con il Kangoo in versione "utilitaria", in un secondo tempo (vale a dire nel 2012) con altri modelli.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT KANGOO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 06 maggio 2009

Altro su Renault Kangoo

Renault Kangoo: un milione di esemplari prodotti a Maubeuge
Mercato

Renault Kangoo: un milione di esemplari prodotti a Maubeuge

La Casa del Rombo festeggia il milionesimo esemplare del Renault Kangoo prodotto nella fabbrica di Maubeuge.

Renault Kadjar 130 dCi 4X4: la prova su strada
Prove su strada

Renault Kadjar 130 dCi 4X4: la prova su strada

Al volante della nuova Renault Kadjar, nuovo crossover che condivide la piattaforma di Qashqai, così come parte della gamma motori.

Renault: due Kangoo elettriche per il Porto di Palermo
Ecologiche

Renault: due Kangoo elettriche per il Porto di Palermo

Il Porto di Palermo si dota di due Renault Kangoo Z.E. per accompagnare i turisti provenienti dalle navi da crociera.