Tesla Model S Beta, svelata da Elon Musk

Dopo la versione Alpha, la Tesla Model S è arrivata alla Beta, presentata ufficialmente qualche giorno fa davanti a 3.000 persone. Ecco il video.

Tesla Model S Beta, svelata da Elon Musk

di Giuseppe Cutrone

05 ottobre 2011

Dopo la versione Alpha, la Tesla Model S è arrivata alla Beta, presentata ufficialmente qualche giorno fa davanti a 3.000 persone. Ecco il video.

Dopo la versione “alpha” non poteva che arrivare la “beta”. Proprio in questi giorni, infatti, è avvenuta la presentazione ufficiale della Tesla Model S Beta, prototipo di vettura elettrica che, come si può capire dalla dicitura “Beta”, è ormai vicino alla versione definitiva che arriverà sul mercato.

Presentata presso la sede Tesla davanti a circa 3.000 invitati, la nuova Model S Beta è una berlina che promette una buona abitabilità: lo spazio per i bagagli, arriva a circa 500 litri grazie al bagagliaio doppio. Il modello è omologato per ospitare fino a cinque adulti e due bambini seduti sui due sedili posteriori, come mostrato dal CEO Elon Musk con un ironico sketch durante la presentazione (dal bagagliaio anteriore è uscito un ottavo passeggero).

La Tesla Model S, di cui è stata annunciata una versione sportiva che arriverà in seguito, sarà dotata di una vasta scelta di batterie, variabili in funzione dell’autonomia offerta, tra 260, 370 o 480 km. Le prestazioni garantiranno una buona accelerazione, tanto che lo 0-100 km/h dovrebbe essere effettuato in circa 6 secondi, mentre la velocità massima dovrebbe attestarsi a poco meno di 200 km/h. Tra la dotazione c’è anche il sistema di infotainment con tanto di schermo da 17 pollici da cui gestire tutti i parametri più importanti della vettura.

Il debutto sul mercato americano è in programma per il 2012, dove arriverà con un listino prezzi compreso tra 57.400 e 77.400 dollari.