Volvo e Siemens insieme per l’auto elettrica

Dopo lo sviluppo di un nuovo propulsore elettrico, le due aziende prevedono il test dei primi 200 veicoli entro la fine dell’anno.

Volvo e Siemens insieme per l'auto elettrica

di Stefano Triolo

01 settembre 2011

Dopo lo sviluppo di un nuovo propulsore elettrico, le due aziende prevedono il test dei primi 200 veicoli entro la fine dell’anno.

Dopo le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, ecco finalmente la conferma definitiva. L’ambizioso progetto, frutto della vasta cooperazione strategica che Volvo e Siemens stanno portando avanti da qualche tempo, sarebbe già in fase molto avanzata e dovrebbe permettere il test di 200 esemplari della Volvo C30 Electric già a partire dalla fine di quest’anno.

In base alle dichiarazioni ufficiali fornite dalle due aziende, infatti, la collaborazione avrebbe già dato vita ad una nuova generazione di motori elettrici, caratterizzati da una potenza di circa 108 kW e una coppia massima di 220 Nm.

A Siemens spetterà non solo il compito di testare i propulsori, ma, soprattutto, quello di sviluppare nuove tecnologie di guida per l’auto elettrica e innovativi sistemi di ricarica in grado di usufruire anche delle moderne tecnologie plug-in.

Le prime dichiarazioni entusiaste in merito al progetto sono arrivate direttamente da Stefan Jacoby, presidente e CEO di Volvo Car:

“Siamo molto felici di avere Siemens come partner. Sono un’azienda leader a livello mondiale e la loro conoscenza ed esperienza porterà la tecnologia alle nostre auto elettriche fino a un livello completamente nuovo.

Dello stesso avviso Siegfried Russwurm, membro del consiglio e direttore generale del settore Industry: “La collaborazione con Volvo è una tappa importante nello sviluppo di componenti di alta qualità e sistemi per auto elettriche destinate successivamente alla produzione in serie.

Secondo i piani della casa automobilistica svedese e della più grande compagnia europea attiva nel campo dell’ingegneria, il lancio definitivo sul mercato della Volvo V60 Plug-in Hybrid dovrebbe essere previsto entro la fine del 2012.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...