Bosch: un getto d’aria per evitare le cadute in moto

Un’idea brillante che potrebbe salvare molte vite ed evitare incidenti a molti utenti delle due ruote sviluppata da Bosch.

Bosch: un getto d’aria per evitare le cadute in moto

di Valerio Verdone

21 maggio 2018

Una delle cause degli incidenti in moto è la chiusura dell’avantreno, quella fase i cui si perde il controllo della ruota anteriore che a sua volta perde aderenza e va a chiudere lo sterzo per la più classica delle cadute. Un fenomeno che nelle gare può decidere l’esito di una competizione, e per strada può generare conseguenze ben più serie.

Per questo Bosch ha pensato bene di sviluppare un sistema in grado di aiutare il conducente quando si verifica questa situazione. In che modo? Grazie ad un getto d’aria che consente alla moto di riprendere la giusta inclinazione.

Per mezzo dell’elettronica infatti, il sistema riconosce la situazione in cui potrebbe verificarsi una caduta e, molto rapidamente, espelle del gas compresso con una potenza tale da spingere la moto nel verso contrario alla sua inclinazione per farla tornare ad una più rassicurante posizione verticale.

In poche parole la rimette in piedi proprio quando la caduta diventerebbe inevitabile. Che dire, una manna per chi utilizza la moto tutti i giorni e si trova a dover fare i conti con asfalto tutt’altro che perfetto, ma anche un aiuto per gli utenti delle due ruote che affrontano lunghi viaggi.

Quindi, in futuro se doveste vedere una moto che improvvisamente sbuffa del fumo dalla parte bassa non sarà necessariamente la conseguenza di una rottura, bensì l’intervento di questo dispositivo realizzato da Bosch.