Vespa e Saint Laurent si uniscono nel nome del glamour

Vespa e Saint Laurent danno vita ad una particolare Vespa 125 Primavera che sarà esposta e ordinabile fino al 20 dicembre alla Boutique Colette di Parigi.

Vespa e Saint Laurent si uniscono nel nome del glamour

Tutto su: Vespa Primavera 125

di Tommaso Giacomelli

15 dicembre 2017

Da una parte abbiamo uno dei brand di alta moda più famosi al mondo, come Saint Laurent, dall’altra uno degli scooter più iconici della storia delle due ruote, come la Vespa, e a fare da cornice per suggellare questa splendida unione c’è una delle città più amate e romantiche al mondo, Parigi. Infatti fino al 20 dicembre sarà possibile trovare queste due icone unite all’interno del prestigioso store multibrand Colette. Al primo piano della storica boutique parigina, possiamo ammirare la Vespa firmata da Saint Laurent. Si tratta di una Vespa 125 Primavera che sfoggia per l’occasione un “abito” personalizzato in tinta nera opaca.

Questa particolarissima Vespa avrà quindi una carrozzeria in metallo nera opaca, con dettagli in nero lucido pronti ad esaltarne una linea immortale. La mano di Saint Laurent si vede specialmente nelle piccole cose, come gli specchietti, i fregi del classico “cravattino” sullo scudo anteriore, le leve dei freni e il maniglione passeggero che vanno a contrastare la carrozzeria opaca con la loro tinta lucida. Il lavoro non finisce qui perché le mani di Saint Laurent hanno esaltato anche i cerchi e la cover del silenziatore di scarico, anch’essi proposti con finitura nero lucido. Per esaltare, infine, un pacchetto di alto livello, è stata realizzata una sella unica interamente a mano, come segno di grande artigianalità. L’esclusiva Vespa x Saint Laurent by Anthony Vaccarello verrà prodotta su richiesta e potrà essere ordinata direttamente in loco durante l’esposizione presso Colette. Anche solo per poter vedere in anteprima questa creatura figlia del Made in Italy e del Made in France basterà recarsi nel cuore di Parigi, in via Saint Honoré213, l’indirizzo, appunto, del prestigioso negozio Colette. Quando l’estro e il talento italiano e francese si uniscono, riescono a prendere vita degli oggetti di raffinata bontà estetica, come ne è un esempio questa particolare Vespa.