Mimoto, il servizio di scooter sharing a Milano

Mimoto è il nuovo servizio di sharing a due ruote completamente green ed elettrico. Il suo esordio è datato 14 ottobre ed opererà nella città di Milano.

Mimoto, il servizio di scooter sharing a Milano

di Tommaso Giacomelli

13 ottobre 2017

Non solo carsharing, il mondo del noleggio a breve termine apre le frontiere anche alle due ruote elettriche. Dal 14 ottobre nel Capoluogo lombardo sarà attivo Mimoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Questa idea è nata per andare incontro alle tante esigenze di cui risponde Milano, ma la messa in realizzazione è figlia del rispetto per l’ambiente, del Made in Italy e della sicurezza stradale. Mimoto è una strat up innovativa che ha come scopo di migliorare la vita dei milanesi, in modo intelligente e green. Al suo fianco, questa azienda ha trovato da subito il sostegno dell’amministrazione comunale, aperta e sensibile a questo tipo di discorsi.

Mimoto, come detto, sarà operativo a partire da Sabato 14 ottobre per residenti, pendolari e turisti che potranno dimenticarsi le lunghe code e attese: muoversi nella giungla del traffico milanese sarà molto più facile, grazie agli eScooter scelti da MiMoto, omologati per due e con due caschi posizionati nel bauletto. I suoi punti di forza risalgono nell’essere mezzi facili da guidare e progettati per la mobilità urbana, oltre ad essere economici con tariffe alla portata di tutti ed efficienti perché abbattono i tempi di viaggio, facendo risparmiare tempo e denaro.

Mimoto non ha limiti di spazio ed è semplicissima da utilizzare. Si tratta di un servizio free floating e senza chiavi: localizzi l’eScooter più vicino tramite App, disponibile per iOS e Android, lo prenoti, parti e una volta terminata la corsa lo lasci dove vuoi all’interno dell’area operativa. Queste sono le zone di Milano interessate da Mimoto:Navigli, Città Studi, Lambrate, Morivione, Calvariate, De Angeli, San Siro e Bovisa Politecnico e i principali distretti universitari tra cui Cattolica, Bocconi, Bovisa, Città Studi/Politecnico e IULM.

Tariffe

Le tariffe di MiMoto sono tra le più convenienti per le soluzioni di mobility sharing attualmente attive nella città di Milano: tarie a partire da 0.23 euro, registrazione gratuita, attivazione a 9.90 euro con 60 minuti inclusi, taria di sosta da 0.09 euro, tariffa oraria forfettaria a 6.90 euro con 30 minuti gratis e 29.90 euro per 24 ore (quindi 0.02 al minuto).